Mondiali 2022: Zwanziger (Fifa), "un errore assegnarli al Qatar"

(AGI) - Roma, 10 mar. - Un'altra voce critica si alza control'organizzazione dei Mondiali del 2022 in Qatar. E' quella diTheo Zwanziger, membro del Comitato esecutivo della Fifa, cheauspica un cambio di sede per evitare quello che definisce "unerrore" della federazione internazionale. "La soluzionemigliore - ha detto l'ex presidente della federcalcio tedescaall'emittente radiofonica Bayern 2 - sarebbe quella di nongiocare in Qatar e di correggere questo errorenell'assegnazione della Coppa del Mondo del 2022". Secondo Zwanziger, cio' non sara' pero' possibile qualora"l'inchiesta che e' in corso dimostri che non vi sono state

(AGI) - Roma, 10 mar. - Un'altra voce critica si alza control'organizzazione dei Mondiali del 2022 in Qatar. E' quella diTheo Zwanziger, membro del Comitato esecutivo della Fifa, cheauspica un cambio di sede per evitare quello che definisce "unerrore" della federazione internazionale. "La soluzionemigliore - ha detto l'ex presidente della federcalcio tedescaall'emittente radiofonica Bayern 2 - sarebbe quella di nongiocare in Qatar e di correggere questo errorenell'assegnazione della Coppa del Mondo del 2022". Secondo Zwanziger, cio' non sara' pero' possibile qualora"l'inchiesta che e' in corso dimostri che non vi sono statedelle violazioni delle regole etiche della Fifa nella sceltadel Paese organizzatore". Zwanziger considera il Qatar "nonadatto" ad ospitare una rassegna iridata come quella calcistica"per molte ragioni", tra cui quelle legate agli aspetticlimatici. La Fifa, allo stato, non ha alcuna intenzione ditornare sui suoi passi per quello che sara' il primo Mondiale adisputarsi in una finestra invernale, tra novembre e dicembre,con il presidente Joseph Blatter che preme per una finale nontroppo a ridosso del periodo natalizio. (AGI).