Mondiali 2018: Cile, Uruguay e Brasile ok in qualificazioni

(AGI) - Roma, 14 ott. - Ecuador, Cile e Uruguay a punteggiopieno, si rialza il Brasile, primo punto per l'Argentina. Nellanotte italiana nazionali sudamericane in campo per la secondagiornata delle qualificazioni ai Mondiali del 2018 in programmain Russia.Dopo la vittoria sulla "Selecao", il Cile vince anchein casa del Peru' grazie alle doppiette dell'ex Udinese, AlexisSanchez, e dell'ex Napoli Edu Vargas. La "Roja" di Sampaoli siimpone per 4-3 anche grazie all'espulsione di Cueva che, al23° e sull'1-1, lascia i padroni di casa in 10. Non bastanoai peruviani la doppietta di Farfan e

(AGI) - Roma, 14 ott. - Ecuador, Cile e Uruguay a punteggiopieno, si rialza il Brasile, primo punto per l'Argentina. Nellanotte italiana nazionali sudamericane in campo per la secondagiornata delle qualificazioni ai Mondiali del 2018 in programmain Russia.Dopo la vittoria sulla "Selecao", il Cile vince anchein casa del Peru' grazie alle doppiette dell'ex Udinese, AlexisSanchez, e dell'ex Napoli Edu Vargas. La "Roja" di Sampaoli siimpone per 4-3 anche grazie all'espulsione di Cueva che, al23° e sull'1-1, lascia i padroni di casa in 10. Non bastanoai peruviani la doppietta di Farfan e il gol di Guerrero perevitare la sconfitta. A punteggio pieno insieme al Cile, ancheEcuador e Uruguay che battono rispettivamente Bolivia eColombia. Gli ecuadoriani, in un campo ai limiti della praticabilita'a causa della pioggia, vincono 2-0 grazie alle reti di Bolanos(81°) e Caceido (su rigore al 90°) e bissano ilsuccesso ottenuto in Argentina nella prima giornata. Netto 3-0per l'Uruguay di Tabarez che stende la Colombia. La Celeste siimpone grazie alla reti di Godin (34°), Rolan (51°) edell'ex Palermo, Abel Hernandez (87°). La nazionale diPekerman, piena di "italiani" in campo (Bacca, Guarin, Murillo,Zapata e Cuadrado), oltre a prenderne tre chiude il match in 10per l'espulsione dello juventino Cuadrado al 93°, mentregia' al 18° un altro juventino, Martin Caceres, e' statocostretto ad abbandonare il campo per infortunio. Riscatta la sconfitta del debutto in Cile il Brasile diDunga. La Selecao, a Fortaleza, supera 3-1 il Venezuela.Doppietta di Willian, in gol al 1° e al 42°, poi gliospiti accorciano le distanze con Santos al 64°, quindi achiudere il match ci pensa il 35enne ex Milan, RicardoOliveira, al 73°. Parziale riscatto anche per l'Argentinadel Tata Martino che dopo la sconfitta interna con l'Ecuador,pareggia in casa del Paraguay. Senza Messi l'Albiceleste non vaoltre lo 0-0 ad Asuncion contro la nazionale dell'argentinoRamon Diaz. Debutto con la "Seleccion" per lo juventino Dybalain campo al 75° al posto dell'ex bianconero Carlos Tevez.Classifica: Uruguay, Ecuador e Cile punti 6; Paraguay 4;Brasile e Colombia 3; Argentina 1; Peru', Venezuela e Bolivia0. (AGI).