Mondiali2022: Uefa si schiera con Fifa, si' a novembre-dicembre

(AGI) - Roma, 24 feb. - Cosi' come la confederazione africana,anche l'Uefa sostiene le 'raccomandazioni' della task forcedella Fifa per far disputare i Mondiali del 2022 in Qatar neimesi di novembre e dicembre. "L'Uefa - si legge in una nota -sostiene le raccomandazioni del gruppo di lavoro della Fifa perlo svolgimento della Coppa del Mondo 2022 in novembre edicembre. L'Uefa considera, per i giocatori ed i tifosi, chequesta competizione debba svolgersi in inverno e non vedegrossi problemi legati alla riprogrammazione dei propricampionati per la stagione 2022-2023". Il presidentedell'organismo continentale, Michel

(AGI) - Roma, 24 feb. - Cosi' come la confederazione africana,anche l'Uefa sostiene le 'raccomandazioni' della task forcedella Fifa per far disputare i Mondiali del 2022 in Qatar neimesi di novembre e dicembre. "L'Uefa - si legge in una nota -sostiene le raccomandazioni del gruppo di lavoro della Fifa perlo svolgimento della Coppa del Mondo 2022 in novembre edicembre. L'Uefa considera, per i giocatori ed i tifosi, chequesta competizione debba svolgersi in inverno e non vedegrossi problemi legati alla riprogrammazione dei propricampionati per la stagione 2022-2023". Il presidentedell'organismo continentale, Michel Platini, aveva svelato diaver votato per l'assegnazione del Mondiale del 2022 in Qatar.D'accordo con le conclusioni della task force della Fifa anchela Fifpro, la federazione internazionale dei calciatoriprofessionisti, certa che la disputa del Mondiali in Qatar ininverno sia "l'unica soluzione possibile per la salute e lasicurezza dei giocatori che saranno impegnati". Contrariainvece la Epfl, l'Associazione delle Leghe europee di calcioprofessionistico, che ammonisce come il periodo preso inconsiderazione danneggerebbe i singoli campionati dellefederazioni europee. (AGI).