Milan: Berlusconi a Milanello, col Cesena probabile 4-2-3-1

(AGI) - Carnago, 26 set. - Allenamento pomeridiano per ilMilan, a due giorni dal match del Manuzzi contro il Cesena.Come ogni venerdi', anche oggi ha fatto visita SilvioBerlusconi, che si e' intrattenuto a lungo con la squadra e conil mister Filippo Inzaghi, lasciando Milanello dopo circa treore. I due potrebbero aver parlato delle opzioni tattiche davagliare in vista di domenica, soprattutto alla luce dei graviproblemi difensivi mostrati contro l'Empoli e non solo.Potrebbe esserci una novita' per quanto riguarda il modulo, conil passaggio dal 4-3-3 al 4-2-3-1, una soluzione piu'equilibrata e

(AGI) - Carnago, 26 set. - Allenamento pomeridiano per ilMilan, a due giorni dal match del Manuzzi contro il Cesena.Come ogni venerdi', anche oggi ha fatto visita SilvioBerlusconi, che si e' intrattenuto a lungo con la squadra e conil mister Filippo Inzaghi, lasciando Milanello dopo circa treore. I due potrebbero aver parlato delle opzioni tattiche davagliare in vista di domenica, soprattutto alla luce dei graviproblemi difensivi mostrati contro l'Empoli e non solo.Potrebbe esserci una novita' per quanto riguarda il modulo, conil passaggio dal 4-3-3 al 4-2-3-1, una soluzione piu'equilibrata e attenta. Il tecnico rossonero dovrebbe cambiarequalcosa anche negli uomini, con il possibile rientro di Alexin difesa al fianco di Zapata. Sul lato sinistro possibileturno di riposo per De Sciglio: al suo posto e' pronto Armero. A centrocampo confermati Poli e De Jong, con il rientro dalprimo minuto di Bonaventura, questa volta nel tridente. Assiemeall'ex atalantino ci saranno Honda e Menez, con quest'ultimo inposizione centrale. Davanti confermato Torres, con El Shaarawyancora una volta in panchina, in un periodo non facilissimo perlui. Domani allenamento di rifinitura, prima della conferenzastampa di Filippo Inzaghi, fissata per le ore 15 circa.Probabile formazione (4-2-3-1): Abbiati; Abate, Alex, Zapata,Armero; Poli, De Jong; Honda, Menez, Bonaventura; Torres. (AGI)