Mandzukic-Juve e' fatta, Kondogbia verso il Milan

(AGI) - Roma, 19 giu. - La Juventus continua a rinforzarsi.Manca solo l'ufficialita', ma dopo Khedira e Dybala (e Zaza,verso il rientro), sara' Mandzukic il nuovo colpo di Marotta:il blitz di ieri a Madrid ha sbloccato la situazione conl'Atletico Madrid, a cui dovrebbero andare 18 milioni di euro,mentre resta da definire l'accordo con il bomber croato,chiamato a colmare l'ormai scontata partenza di Tevez. Propriosul fronto Apache-Boca Juniors, in Sudamerica si parla di unTevez che starebbe cercando di convincere Pirlo ad andare agiocare con lui alla Bombonera.Intanto Allegri, che ha chiestoun

(AGI) - Roma, 19 giu. - La Juventus continua a rinforzarsi.Manca solo l'ufficialita', ma dopo Khedira e Dybala (e Zaza,verso il rientro), sara' Mandzukic il nuovo colpo di Marotta:il blitz di ieri a Madrid ha sbloccato la situazione conl'Atletico Madrid, a cui dovrebbero andare 18 milioni di euro,mentre resta da definire l'accordo con il bomber croato,chiamato a colmare l'ormai scontata partenza di Tevez. Propriosul fronto Apache-Boca Juniors, in Sudamerica si parla di unTevez che starebbe cercando di convincere Pirlo ad andare agiocare con lui alla Bombonera.Intanto Allegri, che ha chiestoun trequartista (piace Oscar del Chelsea, con il club londineseche potrebbe invece soffiare Witsel ai bianconeri),'ufficializza' Mandzukic: "E' un giocatore che ha fatto gol intutti i campionati dove ha giocato, e' un giocatorecaratteriale, di livello internazionale e che in Italia fara'molto bene. Volevamo lui, e' un grande giocatore e sono moltocontento", dice il tecnico bianconero. Barcellona e Real Madridin prima fila, Psg e Manchester City pronti a farsi sotto.Pogba continua a essere al centro delle voci di mercato eall'orizzonte si scatena una vera e propria asta. Il Milan eKondogbia sono davvero vicini. Galliani avrebbe definitivamentebruciato la concorrenza dell'Inter (i nerazzurri hanno preso ildifensore Miranda e sono vicini a Imbula dell'OlympiqueMarsiglia) siglando l'intesa con il giovane centrocampista: ilMonaco vorrebbe 30 milioni di euro, l'intesa con la societa'del Principato non dovrebbe tardare ad arrivare. Continuano arincorrersi le voci sul futuro di Perin. Il 22enne portiere delGenoa, che ha da poco rinnovato il contratto fino al 2019, e'stato accostato alla Roma e, nuovamente, al Tottenham. Ilprocuratore del giocatore, Roggi, pero' frena. In casa Napolisono in arrivo i primi colpi: Valdifiori, superate le ultimedifficolta', e' praticamente azzurro. Battuta la concorrenzadel Torino (che ha ufficializzato l'acquisto di Acquah, mentreCairo esclude la pista El Shaarawy e potrebbe arrivare Verdi).Da valutare il futuro di Zuniga, Jorginho e Mertens. "Ci sonodei club interessati a Dries, ma al momento non posso direnulla", dice l'agente del belga. In bilico il destino anche delportiere Sepe, tra i pali Sarri avra' Reina. Rami piace,Llorente non arrivera' e per Bacca niente sconti. Monchi,direttore sportivo del Siviglia, in occasione dellapresentazione di Kakuta conferma l'interesse per il centralefrancese del Milan. "E' un eccellente giocatore, tutti losanno, ma non e' una situazione facile".Llorente non interessa,mentre chiaro l'avviso alla Roma per Bacca: "Non c'e' alcunaintenzione di venderlo e lo abbiamo gia' fatto sapere. Se poiqualcuno paga la clausola",spiega. Divorzio all'orizzonte traThiago Motta e il Psg, con l'italo-brasiliano, richiestodall'Inter, che dovrebbe pero' finire all'Atletico Madrid.Baros, ex Liverpool, Lione e Galatasaray, firma per il MladaBoleslav. (AGI)

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it