Manchester U., dramma per Shaw, dovra' operarsi un'altra volta

(AGI) - Roma - Secondo quanto riportano i mediabritannici, Luke Shaw sara' operato una seconda volta allagamba destra in seguito al  

(AGI) - Roma, 19 set. - Secondo quanto riportano i mediabritannici, Luke Shaw sara' operato una seconda volta allagamba destra in seguito al grave infortunio occorsogli durantela sfida valida per la fase a gironi di Champions League tra ilManchester City ed i padroni di casa del Psv Eindhoven. Ilnazionale inglese, autore di un ottimo inizio di stagione, e'uscito in barella con una maschera di ossigeno per aver subitouna doppia frattura della tibia e perone della gamba destradopo un intervento falloso di Moreno, non sanzionatodall'arbitro italiano Rizzoli, al 15' dell'incontro. Il ventenne difensore e' stato operato per la prima voltadopo la partita in ospedale a Geldrop, in Olanda, e potrebberitornare in Inghilterra in questo fine settimana qualora ilsecondo intervento vada a buon fine. Il tecnico dei Red Devils, rimasto visibilmente provatodall'accaduto, ha gia' fatto sapere di attendersi uno stop delgiocatore di circa sei mesi. Shaw, cresciuto nelle giovanilidel Southampton, ha esordito con la nazionale inglese il 5marzo 2014 nell'amichevole con la Danimarca ed e' statoconvocato per i Mondiali 2014, ottenendo una presenza nellagara con il Costa Rica.(AGI).