Mafia capitale: i dubbi di Preziosi, "non e' che anche nel calcio..."

(AGI) - Genova - "In 10 abbiamo tenuto testa a unaRoma molto forte. L'episodio del rosso a Perin ci ha moltopenalizzato:  [...]

(AGI) - Genova, 14 dic. - "In 10 abbiamo tenuto testa a unaRoma molto forte. L'episodio del rosso a Perin ci ha moltopenalizzato: non si puo' regalare un uomo a squadre forti comequella giallorossa". Cosi', ai microfoni di Sky, al termine diGenoa-Roma, il presidente del club ligure, Enrico Preziosi. "Banti per noi e' una iattura: secondo me lui non sagestire le gare. Mi spiace per l'arroganza di certi arbitri chevengono qui ed innervosiscono il pubblico con decisionidiscutibili, molte della quali dubbie". Ma l'affondo finale e' molto pesante, e guarda oltre levicende strettamente calcistiche: "A Roma - sono infatti leparole del patron genoano - stanno succedendo troppe cosestrane. Non vorrei che fosse coinvolto anche il calcio". (AGI).