La Serie A torna subito in campo, stasera Empoli-Milan

(AGI) - Roma, 23 set. - Il Milan riparte da Empoli. Staseraalle 20:45 si gioca l'anticipo del turno infrasettimanale dicampionato. Dopo la sconfitta con la Juventus, Inzaghi avverte:"L'Empoli ha fatto tre ottime partite. A Udine meritava dipassare in vantaggio, con la Roma non doveva perdere, e questosignifica che non e' piu' una sorpresa. Sabato a Cesena haavuto in mano la gara per 85 minuti. E' una squadra benorganizzata, sara' una partita insidiosa. Noi pero' siamo ilMilan e siamo carichi, in un momento positivo". "La formazione? Non ci sono certezze - spiega SuperPippo

(AGI) - Roma, 23 set. - Il Milan riparte da Empoli. Staseraalle 20:45 si gioca l'anticipo del turno infrasettimanale dicampionato. Dopo la sconfitta con la Juventus, Inzaghi avverte:"L'Empoli ha fatto tre ottime partite. A Udine meritava dipassare in vantaggio, con la Roma non doveva perdere, e questosignifica che non e' piu' una sorpresa. Sabato a Cesena haavuto in mano la gara per 85 minuti. E' una squadra benorganizzata, sara' una partita insidiosa. Noi pero' siamo ilMilan e siamo carichi, in un momento positivo". "La formazione? Non ci sono certezze - spiega SuperPippo - ho provato qualcosa, ma non sono riuscito a capire chi harecuperato. Abbiamo gente fresca e pronta, devo valutare bene.A inizio campionato e' difficile giocare tre gare in unasettimana". In Casa Empoli mister Sarri traccia la linea guida in vistadella gara di stasera, una sfida che nasconde numerose insidie:"Abbiamo fatto sino ad oggi delle grandi prestazioni ma adessoe' il momento di migliorarci ancora. Quella contro i rossonerie' una partita con un livello di difficolta' elevatissimo -spiega - il Milan non e' una delle due grandi favorite per lavittoria dello scudetto ma fino ad oggi ha fatto delle grandigare interpretandole con umilta' e ha ottenuto ottimirisultati. Sono disposti a soffrire e poi a ripartire invelocita', dovremo fare molta attenzione". (AGI).