Kostner tornera' alle gare da gennaio: ho sbagliato in buona fede

(AGI) - Bolzano, 5 ott. - Carolina Kostner potra' tornare allecompetizioni dal primo gennaio 2016. E' quanto e' statostabilito dall'accordo tra l'entourage della pattinatricealtoatesina, l'Agenzia Mondiale Antidoping (Wada) e l'Ufficiodi Procura Antidoping della Nado Italia del Coni. A seguitodella responsabilita' attribuita a Carolina, circa il tentativodi far eludere il controllo antidoping al suo ex fidanzato AlexSchwazer il 30 luglio 2012 a Oberstdorf e che lei stessa haammesso di aver commesso un grave errore, le parti hannoconcordato di aumentare la sanzione imposta in primo grado dalTribunale Nazionale Antidoping, che era di

(AGI) - Bolzano, 5 ott. - Carolina Kostner potra' tornare allecompetizioni dal primo gennaio 2016. E' quanto e' statostabilito dall'accordo tra l'entourage della pattinatricealtoatesina, l'Agenzia Mondiale Antidoping (Wada) e l'Ufficiodi Procura Antidoping della Nado Italia del Coni. A seguitodella responsabilita' attribuita a Carolina, circa il tentativodi far eludere il controllo antidoping al suo ex fidanzato AlexSchwazer il 30 luglio 2012 a Oberstdorf e che lei stessa haammesso di aver commesso un grave errore, le parti hannoconcordato di aumentare la sanzione imposta in primo grado dalTribunale Nazionale Antidoping, che era di sedici mesi, diulteriori cinque mesi. La decorrenza del periodo diineleggibilita' di 21 mesi e' pero' retrodatata al primo aprile2014, in considerazione di lungaggini procedurali nonattribuibili alla Kostner. "Sono contenta che abbiamo trovato un punto di incontro. Oravedo il termine della squalifica e posso guardare al futuro inmodo sereno e felice. Ho fatto un errore, lo riconosco e nesono consapevole. Ma in buona fede. Il doping e' una cosa chenon va tollerata. Mi metto a disposizione del Coni, della Wadae dell'Italia per testimoniare lo sport pulito e i suoi valoriche sono la pazienza, la disciplina, la passione e l'amore".Dopo che il Tas di Losanna ha retrodato la sua squalificalegata al doping dell'ex compagno Alex Schwazer, consentendolecosi' di poter rientrare nelle gare il prossimo gennaio,Carolina Kostner ha voluto esternare tutta la suasoddisfazione. In un incontro con giornalisti nella sala di unhotel milanese, la Kostner dice anche di non aver ancorapensato al suo futuro immediato: "Il desiderio e' quello diandare alle Olimpiadi invernali, mentre per i Mondiali diBoston ci sono ancora molte cose da valutare. Ma sento di averetutte le porte aperte". Infine un pensiero all'ex compagno AlexSchwazer... "La vita ti segna, pero' si supera. Abbiamointerrotto i contatti, non lo sto sentendo. Auguro che questavicenda finisca anche per lui e che possa guardare conserenita' al futuro". (AGI)