Juve: Presidente Boca in Cile per convincere Tevez

(AGI) - Buenos Aires (Argentina), 12 giu. - Il Boca Juniors nonmolla la presa e va in pressing sull'Apache. In Argentina sonoormai sicuri che Carlos Tevez comunichera' lunedi' allaJuventus l'intenzione di chiudere la sua esperienza bianconerae alla finestra ci sono gli Xeneize, con Daniel Angelici attesoin Cile per incontrare il giocatore. Stando alla stampaargentina, il presidente del Boca avrebbe deciso di spingeresull'acceleratore per riportare Tevez alla Bombonera emartedi', una volta che sara' ufficiale la rottura con ibianconeri, si rechera' nel ritiro della Seleccion, impegnatain Coppa America, per battere la concorrenza

(AGI) - Buenos Aires (Argentina), 12 giu. - Il Boca Juniors nonmolla la presa e va in pressing sull'Apache. In Argentina sonoormai sicuri che Carlos Tevez comunichera' lunedi' allaJuventus l'intenzione di chiudere la sua esperienza bianconerae alla finestra ci sono gli Xeneize, con Daniel Angelici attesoin Cile per incontrare il giocatore. Stando alla stampaargentina, il presidente del Boca avrebbe deciso di spingeresull'acceleratore per riportare Tevez alla Bombonera emartedi', una volta che sara' ufficiale la rottura con ibianconeri, si rechera' nel ritiro della Seleccion, impegnatain Coppa America, per battere la concorrenza di Paris SaintGermain e Atletico Madird. L'ingaggio di Tevez non dovrebbeessere un problema ne' l'indennizzo da pagare alla Juve vistoche il giocatore ha ancora un anno di contratto. Con l'aiutodegli sponsor, il Boca conta di offrire all'attaccante oltredue milioni di euro a stagione, cifra che farebbe dell'Apacheil giocatore meglio pagato nella storia del calcio argentino. .