Federica Pellegrini portabandiera azzurra a Rio 2016 - FOTO

Federica Pellegrini portabandiera azzurra a Rio 2016 - FOTO
Federica Pellegrini, europei di nuoto (afp) 

Roma - Miglior compleanno Federica Pellegrini non poteva forse immaginare di festeggiare: il 5 agosto prossimo compira' 28 anni e quel giorno sara' la portabandiera azzurra ai Giochi di Rio 2016. Nata a Mirano (Venezia) da madre veneziana e padre legnaghese, la sua specialita' e' lo stile libero. Dopo aver frequentato i corsi di acquaticita' per neonati, nel 1995 la madre Cinzia la iscrisse ai primi corsi avanzati e le prime vittorie arrivarono gia' all'eta' di sei anni. Dopo i primi successi, nel 2004 passo' alla DDS di Settimo Milanese trasferendosi, appena sedicenne, da Spinea, dove era cresciuta con la sua famiglia, a Milano. Nel 2006 passo' sotto la guida tecnica di Alberto Castagnetti, il quale la segui' sino al 2009, anno in cui il tecnico scomparve improvvisamente. Attualmente il suo allenatore e' Matteo Giunta. Legata sentimentalmente da alcuni anni a Filippo Magnini, si allena a Verona e gareggia per il Circolo Canottieri Aniene. E' la primatista mondiale in carica dei 200 stile libero ed europea dei 400.

Alle Olimpiadi di Atene 2004, all'eta' di 16 anni e 12 giorni conquisto' la medaglia d'argento nei 200 stile libero diventando la piu' giovane atleta italiana di sempre a salire su un podio olimpico individuale, riportando i colori azzurri al successo 32 anni dopo l'exploit di Novella Calligaris. Quattro anni dopo, alle Olimpiadi di Pechino ha vinto l'oro nei 200 stile libero, stabilendo il quarto record del mondo della propria carriera e diventando la prima nuotatrice italiana in grado di conquistare la medaglia d'oro olimpica. Ai Mondiali ha vinto quattro titoli, diventando cosi' la prima e unica donna in grado di vincere consecutivamente l'oro sia nei 200 che nei 400 stile libero in due edizioni diverse dei Campionati (Roma 2009 e Shanghai 2011). In questa manifestazione e' l'atleta piu' vincente nei 200, grazie ai due ori, tre argenti e un bronzo conquistati in sei diverse edizioni. A partire dai mondiali di Montreal del 2005, infatti, e' sempre salita sul podio in questa specialita'.

La rivista Swimming World Magazine l'ha eletta "Nuotatrice dell'anno" nel 2009 e "Nuotatrice europea dell'anno" nel 2009, 2010 e 2011. Inoltre, per i successi ottenuti ai Giochi Olimpici, le sono stati conferiti i titoli di "Ufficiale e Commendatore dell'Ordine al merito della Repubblica Italiana", rispettivamente nel 2004 e nel 2008 ed anche il Collare d'oro al merito sportivo. In totale, Federica Pellegrini ha vinto un oro e un argento alle Olimpiadi (3 edizioni); quattro ori, quattro argenti e un bronzo ai Mondiali (7 edizioni); un argento e tre bronzi ai Mondiali vasca corta (3 edizioni); sei ori, un argento e quattro bronzi agli Europei (6 edizioni); sette ori, due argenti e cinque bronzi agli Europei in vasca corta (11 edizioni); due ori ai Giochi del Mediterraneo (Pescara 2009); due ori, un argento e un bronzo alle Universiadi (Bangkok 2007); due argenti agli Europei giovanili (Glasgow 2003). A livello di campionati italiani: 56 titoli individuali e 42 in staffette. (AGI)