F. 1: Vettel, forse potevamo fare di piu'

(AGI) - Suzuka, 27 set. - Dopo la vittoria di SingaporeSebastian Vettel torna dietro e sale sul gradino piu' basso delpodio del circuito di Suzuka. "Grandioso tornare in questopodio, la mia gara preferia - afferma il tedesco della Ferrari- adoro la pista, i fan. Sono arrivato vicino a Nico, ho avutola possibilita' di stare davanti, ho sottostimato il suo girod'uscita, ma col senno del poi e' tutto piu' facile. Lapartenza e' stata complicata, anche se io l'ho sfruttata a miovantaggio.Altre vittorie? Sapevamo che la Mercedes sarebbestata difficile da battere quest'anno, hanno

(AGI) - Suzuka, 27 set. - Dopo la vittoria di SingaporeSebastian Vettel torna dietro e sale sul gradino piu' basso delpodio del circuito di Suzuka. "Grandioso tornare in questopodio, la mia gara preferia - afferma il tedesco della Ferrari- adoro la pista, i fan. Sono arrivato vicino a Nico, ho avutola possibilita' di stare davanti, ho sottostimato il suo girod'uscita, ma col senno del poi e' tutto piu' facile. Lapartenza e' stata complicata, anche se io l'ho sfruttata a miovantaggio.Altre vittorie? Sapevamo che la Mercedes sarebbestata difficile da battere quest'anno, hanno una macchina conun motore potentissimo, ma noi siamo meglio di quello che ci siaspettava.Fare di piu' oggi non credo fosse impossibile". (AGI).