F. 1: prove libere Gp Australia, Vettel "bene terzo posto, ma Mercedes fuori portata"

(AGI) - Melbourne (Australia) - "Oggi e' stata unabuona giornata. Non abbiamo avuto problemi sulla vettura, percui si direbbe che il tanto lavoro fatto durante i test, sia inpista che in fabbrica a Maranello, abbia pagato". Cosi'Sebastian Vettel, commentando le due sessioni di libere del Gpd'Australia che lo hanno visto chiudere al terzo posto, allespalle delle due Mercedes. "Continua il trend positivo,soprattutto per quanto riguarda l'affidabilita' - spiega iltedesco della Ferrari -. Non ricordo un venerdi' cosi'tranquillo da molto tempo. Quanto alla prestazione, piu' sei inalto nella lista

(AGI) - Melbourne (Australia), 13 mar. - "Oggi e' stata unabuona giornata. Non abbiamo avuto problemi sulla vettura, percui si direbbe che il tanto lavoro fatto durante i test, sia inpista che in fabbrica a Maranello, abbia pagato". Cosi'Sebastian Vettel, commentando le due sessioni di libere del Gpd'Australia che lo hanno visto chiudere al terzo posto, allespalle delle due Mercedes. "Continua il trend positivo,soprattutto per quanto riguarda l'affidabilita' - spiega iltedesco della Ferrari -. Non ricordo un venerdi' cosi'tranquillo da molto tempo. Quanto alla prestazione, piu' sei inalto nella lista dei tempi meglio e': ma e' solo venerdi' e sobene, dopo tanti anni di Formula 1, che i tempi di questagiornata non contano molto. La Mercedes e' fuori portata,dobbiamo essere realistici, ma l'obiettivo di ogni team e diogni pilota e' quello di arrivare, un giorno, al vertice e noipossiamo essere soddisfatti del lavoro di oggi".

Gp Australia: Mercedes di Rosberg e Hamilton dominano le prove libere

Kimi Raikkonene' tranquillo come il compagno di scuderia: "Nella primasessione non sono riuscito a guidare molto bene, per questo e'stato difficile mettere assieme un buon giro - spiega ilfinlandese della Ferrari, che ha chiuso con il quarto cronoassoluto -. Per il secondo turno, quindi, abbiamo fatto qualchemodifica sulla vettura prima delle prove sulla distanza e allafine il feeling di guida era migliore. Ora, se riusciamo amettere assieme tutti gli elementi e trovare un buon tempo sulgiro singolo, dovremmo essere a posto. E' stata una buonagiornata, la mia impressione e' rimasta la stessa dopo i testinvernali, ed e' che sia stato fatto un passo avanti su tuttoil complesso. Comunque - conclude Raikkonen - e' solo venerdi'e sappiamo che ci aspetta ancora tanto lavoro". .