F. 1: Gp Abu Dhabi, Alonso "Persa idea di come andra' weekend"

(AGI) - Abu Dhabi, 21 nov. - E' evidentemente contrariatoFernando Alonso dopo il problema meccanico che non gli hapermesso di girare nel turno pomeridiano delle libere ad AbuDhabi. Alla sua ultima gara alla guida di una Ferrari, Alonsocommenta: "e' stato un vero peccato perdere la possibilita' didisputare il secondo turno di prove libere, qui a Yas Marinal'unica vera occasione di farsi un'idea di come andra' il finesettimana. Al mio secondo giro la monoposto si e' spentaall'improvviso e nonostante i commissari abbiano fatto ilpossibile per riconsegnarla ai box in tempo utile per

(AGI) - Abu Dhabi, 21 nov. - E' evidentemente contrariatoFernando Alonso dopo il problema meccanico che non gli hapermesso di girare nel turno pomeridiano delle libere ad AbuDhabi. Alla sua ultima gara alla guida di una Ferrari, Alonsocommenta: "e' stato un vero peccato perdere la possibilita' didisputare il secondo turno di prove libere, qui a Yas Marinal'unica vera occasione di farsi un'idea di come andra' il finesettimana. Al mio secondo giro la monoposto si e' spentaall'improvviso e nonostante i commissari abbiano fatto ilpossibile per riconsegnarla ai box in tempo utile perriportarla in pista, l'intervento dei meccanici ha richiestopiu' tempo del previsto", spiega lo spagnolo sul sito dellaFerrari. "Nella prima sessione eravamo riusciti a completaretutto il lavoro in programma e la vettura si era comportatasecondo le aspettative, ma le temperature - molto piu' alterispetto a quelle attese sia per le qualifiche che per la gara- rendono i dati raccolti poco rappresentativi. Per lo stessomotivo domani anche la terza sessione di prove libere non sara'molto rilevante e questo vuol dire che il primo giro incondizione di qualifica e gara, al pomeriggio con il buio,sara' quello della Q1. Certamente non saremo molto preparati,ma cercheremo ugualmente di tirare fuori il massimo comesempre", conclude Alonso. GP ABU DHABI: RAIKKONEN, "LAVORO SVOLTO HA DATO BUONI FRUTTI" Soliti problemi di messa a punto per Kimi Raikkonen nelvenerdi' di prove libere del GP di Abu Dhabi. "Oggi e' statauna giornata molto intensa, e soprattutto nel primo turno diprove libere abbiamo faticato a trovare il bilanciamento dellavettura. Il programma prevedeva diverse prove di assetto e lamia monoposto, probabilmente anche a causa delle elevatetemperature, era piuttosto nervosa", spiega "Iceman". "Tra ledue sessioni abbiamo deciso di effettuare qualche modifica e inFP2, con temperature piu' basse, le cose sono migliorate, ancherispetto ai nostri avversari. Il mio giro non e' statoperfetto, ho commesso un piccolo errore, ma nel complesso illavoro svolto oggi ha dato buoni frutti", conclude Kimi. .