F. 1: Ecclestone "incidente Alonso molto strano, e' un mistero"

(AGI) - Milano, 6 mar. - "E' sicuramente un incidente moltostrano. Senz'altro e' un mistero". Anche Bernie Ecclestone hamolti dubbi sull'incidente di Fernando Alonso lo scorso 22febbraio nei test di Barcellona. Il "padrino" della F.1,infatti, trova incomprensibile quanto accaduto al pilotaspagnolo della McLaren-Honda. "Ho discusso con alcune personeriguardo all'incidente di ma sinceramente non so realmente cosasia successo non credo che lui lo sappia lui e non so sequalcun altro lo sa, perche' hanno mantenuto molta riservatezzasull'accaduto" dice Ecclestone in una intervista a Sky Sport."E' sicuramente un incidente molto strano, e'

(AGI) - Milano, 6 mar. - "E' sicuramente un incidente moltostrano. Senz'altro e' un mistero". Anche Bernie Ecclestone hamolti dubbi sull'incidente di Fernando Alonso lo scorso 22febbraio nei test di Barcellona. Il "padrino" della F.1,infatti, trova incomprensibile quanto accaduto al pilotaspagnolo della McLaren-Honda. "Ho discusso con alcune personeriguardo all'incidente di ma sinceramente non so realmente cosasia successo non credo che lui lo sappia lui e non so sequalcun altro lo sa, perche' hanno mantenuto molta riservatezzasull'accaduto" dice Ecclestone in una intervista a Sky Sport."E' sicuramente un incidente molto strano, e' come se qualcunogli avesse dato un colpo che gli ha fatto perdere i sensi perun attimo. Non so se sia possibile che si tratti di una scossaelettrica; se fosse stato cosi gli ingegneri lo saprebbero e imedici lo avrebbero rilevato. Senz'altro e' un mistero" affermail numero uno della FOM che, poi, pur facendo i complimentialla Mercedes per la sua "power unit", mostra di non gradiremolto questa F.1 che vede le monoposto spinte appuntodall'unione di un motore termico ed uno elettrico. "In Mercedeshanno fatto un lavoro meraviglioso con la loro Power unit, sepensiamo alla potenza e all'efficienza che riescono a produrree' straordinario, ma non e' la formula 1. E' un motore che nonpotrebbe mai essere usato in una macchina di serie ma allostesso tempo secondo me non e' tanto un motore da Formula 1",ha concluso Ecclestone. (AGI).