Europa League: domani in campo Napoli, Inter, Fiorentina e Toro

(AGI) - Roma, 17 set. - Domani prima giornata di Europa League.In campo quattro italiane: Inter, Fiorentina, Napoli e Torino.

(AGI) - Roma, 17 set. - Domani prima giornata di europa League.In campo quattro italiane: Inter, Fiorentina, Napoli e Torino.

BENITEZ AI TIFOSI, RESTIAMO UNITI"Ho letto che quest'anno, dopo due partite, e' stato ilpeggiore inizio della storia del Napoli. Suvvia! Dobbiamorestare uniti, i tifosi l'hanno capito perche' ci sono stativicini. Loro e anche voi siete importanti per noi. Siamoall'inizio, affronteremo lo Sparta Praga, una delle squadrepiu' forti della storia della Repubblica Ceca". Lo ha dettoRafa Benitez nella conferenza stampa di presentazione dellasfida di Europa League in programma domani al San Paolo controlo Sparta Praga. Il tecnico ha risposto anche sull'eventualepossibilita' del turn over. "Quando arrivai a Valencia ecominciai col turn over mi diedero del matto - ha ammessoBenitez - ho vinto due campionati e la Coppa Uefa. Se si ha adisposizione una rosa buona il turn over si puo' fare. Dobbiamoqualificarci e passare il girone, per questo e' importante laprima gara contro lo Sparta. Anche in Champions e' cosi', dopoil girone puo' capitare qualsiasi cosa".

MONTELLA "COME DOMENICA MA SEGNANDO" "Domani ci attende una squadra dinamica, veloce, giovane.Abbiamo visto cosa hanno fatto nello scorso weekend contro laprima in classifica. Ci aspetta quindi una partita complicata,contro una squadra complicata. Speriamo di replicare la stessagara fatta domenica scorsa, creando le stesse occasioni, magaristavolta mettendo la palla dentro". Lo ha detto il tecnicoviola Vincenzo Montella alla vigilia della sfida di EuropaLeague in programma domani sera contro i francesi del Guingamp."Per me e' un bel traguardo aver raggiunto le cento presenzesulla panchina viola - ha aggiunto Montella -. L'Europa Leagueha gia' dato tanta visibilita' l'anno scorso, vogliamomigliorare quanto gia' fatto e speriamo di iniziare a farlo dadomani. La societa' ci ha chiesto che l'immagine dellaFiorentina sia maggiormente esportata all'estero, dove lasquadra credo sia piu' stimata di cio' che accade qui inItalia".

MAZZARRI "IN CAMPO PER VINCERE" "Noi andiamo in campo sempre per dare il massimo, per vincere.Cosi' faremo anche domani. E' questo lo spirito con cuiaffrontiamo ogni avversario, anche una squadra ostica come ilDnipro". Cosi' Walter Mazzarri, alla vigilia del match controil Dnipro valido per la prima giornata della fase a gironi diEuropa League. Il tecnico dell'Inter ha gia' avuto esperienzecontro la squadra ucraina e avverte: "e' difficile giocarecontro di loro, col Napoli ho perso contro il Dnipro e con laSampdoria contro il Metalist, sono squadre che fanno buoncalcio. Bisognera' fare attenzione".

VENTURA, "COL BRUGES GARA PIU' DIFFICILE GIRONE""Il Bruges, e non lo dico perche' siamo qui oggi, e' la squadrapiu' forte del girone. Lo dico con rispetto nei confronti ditutte le altre, ma questa per noi e' la partita piu' difficile:per i valori individuali, per l'organizzazione di gioco, per latradizione". Il tecnico del Torino, Giampiero Ventura, presentacosi' il match di domani in casa della squadra belga, validoper la prima giornata della fase a gironi di Europa League.(AGI).