Europa League: Bruges-Torino 0-0, grande Gillet onora suo rientro

(AGI) - Bruges (Belgio), 18 set. - Buona la prima! Il Torinotorna a giocare in Europa dopo vent'anni di assenza enell'esordio del Girone B di Europa League porta via un buonpunto dalla trasferta di Bruges. Ventura schiera una formazionepiena di giovani e nei acquisti lasciando fuori giocatori dipeso, puntando sulla coppia d'attacco formata dai due exjuventini Quagliarella e Amauri, ma l'uomo partita e' ilrientrante Jean Francois Gillet. Il portiere belga, scontata lasqualifica di un anno per le vicende del calcioscommesse,mostra subito di non aver perso l'occhio e la reattivita',salvando in

(AGI) - Bruges (Belgio), 18 set. - Buona la prima! Il Torinotorna a giocare in Europa dopo vent'anni di assenza enell'esordio del Girone B di Europa League porta via un buonpunto dalla trasferta di Bruges. Ventura schiera una formazionepiena di giovani e nei acquisti lasciando fuori giocatori dipeso, puntando sulla coppia d'attacco formata dai due exjuventini Quagliarella e Amauri, ma l'uomo partita e' ilrientrante Jean Francois Gillet. Il portiere belga, scontata lasqualifica di un anno per le vicende del calcioscommesse,mostra subito di non aver perso l'occhio e la reattivita',salvando in almeno tre occasioni il risultato.- La cronacadella gara. Quagliarella al 2' prova il tiro dalla distanza mae' fuori bersaglio. Al 5' ripartenza veloce del Bruges conFelipe Gedoz. Bravo Gillet ad anticiparlo con un'uscita inpresa bassa. Al 9' Benassi lancia sulla destra Darmiajn chearriva sul fondo e crossa. La difesa belga si salva in corner.Al 14' scambio Amauri-Quagliarella con tiro di quest'ultimobloccato senza troppe difficolta' da Ryan. Al 23' ancora Toroin avanti con Sanchez Minao. Il suo assist dalla sinistraattraversa tutta l'area senza che Benassi ci arrivi. Al 27'retropassaggio difensivo errato che manda Vazquez verso Gillet,ma la difesa granata si salva con Jansson in corner. Suglisviluppi e' l'estremo granata a salvarsi con una parata a terrasul colpo di testa di Duarte. Il Bruges preme e ancora Vazquezprova la conclusione a botta sicura sul quale Gillet si salvacon le ginocchia. Al 36' errore di Gaston Silva e palla perVazquez che poi serve Izquierdo la cui conclusione e' di pocoalta. Al 45' Izquierdo si invola sulla sinistra ma poi ilcolombiano non riesce a concludere dentro lo specchio dellaporta. Il primo tempo si chiude a reti inviolate.Al rientro incampo nessuna sostituzione da parte dei due tecnici. Al 3'Quagliarella serve un assist dalla sinistra per Benassi chescivola al momento della conclusione. Sul capovolgimento difronte Sanchez Minao sbaglia l'intervento in scivolata suMeunier che, per fortuna sbaglia la conclusione da due passi.Al 7' palla di Quagliarella per Sanchez Minao che prova laconclusione all'incrocio, lambendo il palo. Al 13' Gedoz saltaGazzi in dribbling ma per fortuna la sua conclusione e' errata.Un minuto piu' tardi e' ancora il granata che salva proprio suGedoz che vorrebbe il rigore per un presunto fallo di mano. Al19' primo cambio con El Kaddouri per Benassi. RispondePreud'homme con Storm per Vazquez e Vormer per Fernando. Eproprio il neo entrato Storm si guadagna un corner. Al 23'fuori Quagliarella e dentro Martinez. Al 27' Meunier prova laconclusione dalla lunga distanza, ma la palla, forse deviata daJansson finisce fuori. Il Toro soffre e deve cercare dirifiatare, spezzando l'offensiva del Bruges. Ma manca sempre laprecisione nel passaggio decisivo. Alla mezz'ora Gillet salvail risultando volando a deviare la conclusione di testa diStorm. Terza sostituzione per i belgi con de Bock per BolingoliMbombo. Per i granata cross dalla sinistra di Sanchez Minao perMartinez che anticipa il difensore ma non trova lo specchiodella porta. Ancora il venezuelano al 39' prova la botta dallalunga distanza. Ultima sostituzione anche per Ventura conNocerino al posto di Sanchez Minao. L'ex Milan, pero', nonriesce a dare un grande apporto toccandosi spesso la coscia.Sul finire, prima El Kaddouri con un destro a giro che sfiorail palo, eppoi ancora Martinez cercano il colpaccio. Finisce0-0 con il Bruges che forse, ai punti, avrebbe meritatoqualcosa in piu', ma per il Toro il punto portato via dallatrasferta in Belgio e' un buon viatico per il resto dellastagione continentale. (AGI)