Euro 2016: boom degli azzurri in tv, battute le altre big

(AGI) - Roma - La quarta giornata delle qualificazioniagli Europei di Francia 2016 e' tinta di azzurro: se ilpareggio con la  [...]

Euro 2016: boom degli azzurri in tv, battute le altre big
(AGI) - Roma, 18 nov. - La quarta giornata delle qualificazioniagli Europei di Francia 2016 e' tinta di azzurro: se ilpareggio con la Croazia (1-1) consente all'Italia di mantenereil primato del girone H in comproprieta' proprio con i croati,l'audience televisiva del match incorona la Nazionale di Contecome assoluta protagonista del calcio europeo. La sfida di SanSiro, in onda domenica sera sulla Rai, ha infatti totalizzatooltre 10 milioni di telespettatori e uno share del 36.4%, chevale come il miglior risultato televisivo delle principaliNazionali del continente, secondo i dati diffusi ieri daSportcal. Staccata la Germania campione del mondo, in onda suRTL venerdi' nel match vinto contro Gibilterra a Norimberga:media di 9.7 milioni di utenti e un 30.8% di share, dato benpiu' basso degli 11 milioni in occasione dell'1-1 con l'Irlandadello scorso ottobre. Dietro anche la Francia, impegnatavenerdi' in un'amichevole, tra l'altro contro l'Albania attesastasera al 'Ferraris': l'1-1 dello Stade de France e' statoseguito su TF1 da 5.8 milioni di telespettatori ed un 23% dishare. Molto piu' distanti, invece, Inghilterra e Spagna: imaestri d'Oltremanica, che hanno superato 3-1 la Sloveniasabato, toccano solo quota 4.6 milioni su ITV, con un 25.2% dishare; poco meglio fanno le Furie Rosse, impostesi nella stessagiornata con la Bielorussia 3-0, su La1/TVE: 4.7 milioni ditelespettatori e un 29.5% di share. .