Empoli, Saponara via solo con offerta importante

(AGI) - Roma, 1 lug. - "Vogliamo tenere piu' elementipossibile, per poi provare ad inserire altri giocatori chevogliano fare bene ad Empoli. Saponara? Con la Juve si eraventilata l'ipotesi che potesse rimanere un altro anno qui, poile cose sono cambiate.Ovviamente, se dovessimo perderlo,dovremmo cambiare modulo.Cercheremo di fare ogni sforzo perlasciarlo a disposizione di mister Giampaolo". Lo ha detto, aimicrofoni di Radio Kiss Kiss Napoli, il direttore sportivodell'Empoli, Marcello Carli. "Dovesse arrivare una propostaindecente per Saponara da parte del Napoli, sarebbe felice difare un'esperienza in azzurro? Siamo di fronte ad un

(AGI) - Roma, 1 lug. - "Vogliamo tenere piu' elementipossibile, per poi provare ad inserire altri giocatori chevogliano fare bene ad Empoli. Saponara? Con la Juve si eraventilata l'ipotesi che potesse rimanere un altro anno qui, poile cose sono cambiate.Ovviamente, se dovessimo perderlo,dovremmo cambiare modulo.Cercheremo di fare ogni sforzo perlasciarlo a disposizione di mister Giampaolo". Lo ha detto, aimicrofoni di Radio Kiss Kiss Napoli, il direttore sportivodell'Empoli, Marcello Carli. "Dovesse arrivare una propostaindecente per Saponara da parte del Napoli, sarebbe felice difare un'esperienza in azzurro? Siamo di fronte ad un ragazzomaturo, andando a Napoli con Sarri sarebbe contentissimo, perlui e' come un padre. Ma Saponara sa anche che un altro anno adEmpoli costituirebbe una consacrazione. Con Maurizio ha unrapporto particolare, inutile negarlo. Se chiedo Higuain alNapoli mi dice no, a meno che non lo pago 100 milioni.Quindi,la nostra idea e' tenerlo, se poi arriva un'offerta importantee' chiaro che ci si pensa su", ha aggiunto Carli."Il sostegno el'appoggio a Sarri? Molto semplice, non ci sono alchimie. Sicrede in un allenatore, nel suo progetto tattico, ai giocatorisi fa capire che comanda solo l'allenatore, basta fare le coseserie, se due risultati non vengono niente drammi, se si vuolestare al Napoli i giocatori dovranno correre, sudare, lavoraree seguire il loro tecnico. punto e basta", ha concluso il dsdel club toscano. (AGI)

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it