Doppietta Mercedes in Australia Terza la Ferrari di Vettel

(AGI) - Melbourne, 15 mar. - Lewis Hamilton ha vinto con la suaMercedes il Gp d'Australia di Formula Uno, guidando il triondodella scuderia nella gara che ha aperto la stagione sulcircuito di Albert Park a Melbourne. L'altra monopostoMercedes, pilotata dal tedesco Nico Rosberg, e' arrivata alsecondo posto, staccata di 1,3 secondi, mentre SebastianVettel, al suo debutto con la Ferrari, si e' piazzato terzo. Solo tredici monoposto erano rimaste in gara dopol'incidente del venezuelano Pastor Maldonado della Lotus e unaserie di ritiri. Maldonado e' finito contro una barriera acausa di un guasto

(AGI) - Melbourne, 15 mar. - Lewis Hamilton ha vinto con la suaMercedes il Gp d'Australia di Formula Uno, guidando il triondodella scuderia nella gara che ha aperto la stagione sulcircuito di Albert Park a Melbourne. L'altra monopostoMercedes, pilotata dal tedesco Nico Rosberg, e' arrivata alsecondo posto, staccata di 1,3 secondi, mentre SebastianVettel, al suo debutto con la Ferrari, si e' piazzato terzo. Solo tredici monoposto erano rimaste in gara dopol'incidente del venezuelano Pastor Maldonado della Lotus e unaserie di ritiri. Maldonado e' finito contro una barriera acausa di un guasto tecnico, con l'immediato ingresso in pistadella 'safety car', e poco dopo si e' ritirato il suo comapgnodi scuderia, il francese Romain Grosjean. Prima ancora dellapartenza, aveva rinunciato il finlandese Valtteri Bottas dellaWilliams, su consiglio dei medici per un problema a una spalla.Oltre a Bottas, che ha passato la notte in un ospedale diMelbourne, si sono ritarati il danese Kevin Magnussen dellaMcLaren e il russo Daniil Kvyat della Red Bull, per problemimeccanici delle loro vetture. Hamilton dunque esordisce nel migliore dei modi perdifendere il titolo di campione del mondo. Per la Mercedes e'stata praticamente una passeggiata, e lo dimostra il distaccodi 34 secondi che separa Hamilton da Vettel. Al tedesco dellascuderia del Cavallino, comunque, resta la soddisfazione diaver vinto la battaglia per il podio contro la Williams diFelipe Massa. "E' una sensazione incredibile continuare a vincere", hadetto Hamilton, intervistato sul podio da ArnoldSchwarzenegger. Nella prima prova del mondiale di Formula Uno,la Mercedes si e' avvantaggiata della quasi farsesca serie diproblemi che ha afflitto i suoi rivali. In quello che e' statoil 34esimo gran premio della sua carriera, Hamilton e' partitoin pole con una griglia ridotta a sole 15 monoposto delle 20iniziali. E soltanto 11 hanno terminato la gara. Dopo unapartenza caotiva, il pilota venezuelano della Lotus, PastorMaldonado, e' finito contro una barriera ed e' entrata in pistala 'safety car'. Si e' quindi ritirato il suo comapgno discuderia, il francese Romain Grosjean. Ritiro anche per laFerrari di Kimi Raikkonen, dopo un fallimentare cambio di gommecon l'errato montaggio di una delle posteriori. Ha abbandonatoanche Max Verstappen, il diciasstetenne olandese che ha ilrecord del piu' giovane pilota di Formula Uno di sempre: nellapostazione di guida della sua Toro Rosso si e' sprigionatofumo. Prima ancora della partenza, aveva rinunciato il finlandeseValtteri Bottas della Williams, su consiglio dei medici per unproblema a una spalla. Oltre a Bottas, che ha passato la nottein un ospedale di Melbourne, si sono ritarati il danese KevinMagnussen della McLaren e il russo Daniil Kvyat della Red Bull,per problemi meccanici delle loro vetture. (AGI).