CREBERG (BANCO POPOLARE): DIVIDENDO DA 0, 90 EURO

Accogliendo l'invito piu' volte espresso dall'Autorita' diVigilanza al sistema creditizio nazionale volto a contenere ladistribuzione di dividendi al fine di rafforzare i patrimoniaziendali, il Consiglio di Amministrazione del CreditoBergamasco (Gruppo Banco Popolare) ha prudenzialmente deciso diproporre all'Assemblea dei Soci, convocata in seduta ordinariail 16 aprile 2011, la distribuzione ' dopo l'accantonamento di38,7 milioni a riserve e l'assegnazione di 3,5 milioni al fondobeneficenza ' di un dividendo di euro 0,90 per azione (per unmonte dividendi complessivo di 55,6 milioni), a fronte di euro1 per azione distribuito lo scorso anno.Tale valore risulta

Accogliendo l'invito piu' volte espresso dall'Autorita' diVigilanza al sistema creditizio nazionale volto a contenere ladistribuzione di dividendi al fine di rafforzare i patrimoniaziendali, il Consiglio di Amministrazione del CreditoBergamasco (Gruppo Banco Popolare) ha prudenzialmente deciso diproporre all'Assemblea dei Soci, convocata in seduta ordinariail 16 aprile 2011, la distribuzione ' dopo l'accantonamento di38,7 milioni a riserve e l'assegnazione di 3,5 milioni al fondobeneficenza ' di un dividendo di euro 0,90 per azione (per unmonte dividendi complessivo di 55,6 milioni), a fronte di euro1 per azione distribuito lo scorso anno.Tale valore risultacomunque di sicuro interesse, aggiunge una nota del gruppo,esprimendo un pay out del 56,8% e permettendo di determinare undividend yield (calcolato sul prezzo di riferimento mediodell'azione nel 2010) pari al 4%. Il dividendo (euro 0,90 perazione al lordo dell'imposizione fiscale) verra' messo inpagamento (cedola n. 30) il giorno 5 maggio 2011, con data distacco fissata per il 2 maggio 2011, e sara' assoggettato alregime fiscale previsto in base alla natura dei soggettipercettori (imposta sostitutiva, corresponsione al lordo),secondo le disposizioni vigenti. .