Coppa Davis: Fognini gioca da leader e Italia resta in serie A

(AGI) - Roma, 20 set. - Classifica Atp alla mano, il numero unoazzurro e' Andreas Seppi. Ma se l'Italia torna dalla Siberiaconservando in mano il biglietto della serie A del tennis, ilmerito e' tutto di Fabio Fognini. Tre giorni da incorniciareper il ligure, che dopo aver pareggiato i conti nella primagiornata e aver portato l'Italia in vantaggio nel doppio conBolelli, firma il terzo e decisivo punto che mette al tappetola Russia nello spareggio per la permanenza nel World Group2016. Sul veloce indoor della Bajkal Arena di Irkutsk, inSiberia, e' stavolta Teymuraz

(AGI) - Roma, 20 set. - Classifica Atp alla mano, il numero unoazzurro e' Andreas Seppi. Ma se l'Italia torna dalla Siberiaconservando in mano il biglietto della serie A del tennis, ilmerito e' tutto di Fabio Fognini. Tre giorni da incorniciareper il ligure, che dopo aver pareggiato i conti nella primagiornata e aver portato l'Italia in vantaggio nel doppio conBolelli, firma il terzo e decisivo punto che mette al tappetola Russia nello spareggio per la permanenza nel World Group2016. Sul veloce indoor della Bajkal Arena di Irkutsk, inSiberia, e' stavolta Teymuraz Gabashvili - che in apertura disfida venerdi' aveva fatto fuori Bolelli - ad alzare bandierabianca contro il 28enne di Arma di Taggia: 7-6(3) 6-3 7-6(5),in due ore e 32 minuti di partita. Match equilibrato, con unprimo set in cui il ligure va anche a servire per il set sul6-5 salvo mandare fuori due diritti consecutivi e rimediare altie-break. Fognini non comincia bene il secondo parzialeperdendo la battuta ma piazza subito il controbreak e strappapoi il servizio decisivo al russo nel sesto gioco (4-2).Gabashvili in difficolta' anche in avvio di terza frazione conFognini che ne approfitta giocando un game quasi perfetto chevale il break. L'azzurro allunga fino al 3-1 ma nel sesto gamecon un rovescio lungo linea micidiale il russo mette a segno ilcontro-break e rientra nel match (3-3). Si arriva un'altravolta al tie-break: Fognini vola 6-2, spreca tre match point maal quarto mette in cassaforte vittoria e salvezza. "Una bellaprova mentale da parte mia - ha sottolineato con orgoglio afine match -. Ho giocato di nuovo tre partite e per me e' statoimportante". "Non ho giocato sempre benissimo ma ho dimostrato ancorauna volta di lottare per questa maglia anche in condizioni nonottimali. Quando Barazzutti chiama Fognini risponde. Questavittoria la dedico a me stesso. Per il tennis maschile civoleva". Soddisfatto il capitano azzurro: "Non e' facilebattere la Russia in casa.Abbiamo avuto un Fognini ispirato:Fabio e' stato grandissimo il primo giorno, nel doppio benaffiancato da Bolelli, ed oggi e' stato decisivo". Nell'ultimoe ininfluente singolare Paolo Lorenzi ha arrotondato ilpunteggio superando per 6-4 7-6(3), in un'ora e 31 minuti,Konstantin Kravchuk. Era la sesta volta - la prima dopo 19 anni- che le due nazionali si affrontavano ed il bilancio deiprecedenti vede ora gli azzurri avanti per 5-1. (AGI)