Champions: Totti, "il pari ci va stretto"; Pjanic, "ci crediamo"

(AGI/ITALPRESS) - Manchester, 30 set. - "Vedendo tutti inovanta minuti il pareggio ci va stretto, le occasioni piu'nitide le abbiamo avute noi. Siamo andati subito in svantaggio,poi abbiamo avuto una reazione da grande squadra. Non erasemplice, eravamo di fronte a una delle squadre piu' fortid'Europa". E' il commento di Francesco Totti, dopo l'1-1 dellaRoma all'Etihad Stadium contro il Manchester City. "Cosa cambiaora? Niente - aggiunge il capitano giallorosso - abbiamol'obiettivo di fare il nostro meglio, passare il girone sapendoche non e' semplice perche' ci sono Bayern e City che sono alla

(AGI/ITALPRESS) - Manchester, 30 set. - "Vedendo tutti inovanta minuti il pareggio ci va stretto, le occasioni piu'nitide le abbiamo avute noi. Siamo andati subito in svantaggio,poi abbiamo avuto una reazione da grande squadra. Non erasemplice, eravamo di fronte a una delle squadre piu' fortid'Europa". E' il commento di Francesco Totti, dopo l'1-1 dellaRoma all'Etihad Stadium contro il Manchester City. "Cosa cambiaora? Niente - aggiunge il capitano giallorosso - abbiamol'obiettivo di fare il nostro meglio, passare il girone sapendoche non e' semplice perche' ci sono Bayern e City che sono allanostra altezza, se non di piu'.Ma giocando cosi' possiamomettere in difficolta' chiunque". Un pareggio trovato propriograzie a un suo gol, che a 38 anni e 3 giorni lo proietta incima alla speciale classifica dei marcatori piu' longevi dellaChampions: "Non ci pensavo, penso piu' alla squadra che a mestesso, e' sempre stato il mio forte. Quando poi la squadra tiaiuta a fare gol e' tutto piu' facile". Lucido e soddisfattoanche Pjanic: "Ci crediamo e siamo consapevoli che possiamopassare questo turno. Oggi volevamo giocare il nostro calcio elo abbiamo fatto". E' la lucida analisi di Miralem Pjanic dopol'1-1 tra Roma e Manchester City all'Etihad Stadium. "C'eraanche la loro pressione - dice il centrocampista giallorosso -,siamo stati preparati, ma la squadra ha meritato questopareggio e potevamo fare anche di piu', secondo me. Unrisultato positivo, siamo andati bene". Un pareggio che lasciala Roma a +3 dal City, anche se nel finale c'e' stato dasoffrire: "Dobbiamo solo giocare con le nostre qualita' -conclude il bosniaco - stasera si poteva fare di piu'. Abbiamodato tutto, lottato e alla fine tutti siamo stati dietro allapalla". .