Champions: super-Juve, 2-1 al Manchester City. Buffon, "e' solo il primo mattoncino"

(AGI) - Manchester, 16 set. - "Questa squadra la sto allenandoda una settimana e ci sono buone prospettive per far bene. Incampionato ci sono meno spazi e bisogna essere piu' bravi,mentre in Europa si possono fare partite diverse". Cosi', altermine della gara di ieri che ha visto la Juve vicecampioned'Eurpa uscire vincente dal campo del Manchester City,Massimiliano Allegri ha spiegato l'exploit dei bianconeri chein campionato sono fermi a 1 punto dopo tre turni. "E' statauna bella partita, non era semplice. Siamo ripartiti dalle cosesemplici, dall'essere ordinati in campo. Dovevamo essere piu'

(AGI) - Manchester, 16 set. - "Questa squadra la sto allenandoda una settimana e ci sono buone prospettive per far bene. Incampionato ci sono meno spazi e bisogna essere piu' bravi,mentre in Europa si possono fare partite diverse". Cosi', altermine della gara di ieri che ha visto la Juve vicecampioned'Eurpa uscire vincente dal campo del Manchester City,Massimiliano Allegri ha spiegato l'exploit dei bianconeri chein campionato sono fermi a 1 punto dopo tre turni. "E' statauna bella partita, non era semplice. Siamo ripartiti dalle cosesemplici, dall'essere ordinati in campo. Dovevamo essere piu'precisi nel primo tempo. Abbiamo concesso poco e quando abbiamosbagliato e' stato bravo Buffon. Nel secondo tempo siamo statipiu' bravi nella fase offensiva e abbiamo vinto". MassimilianoAllegri, al termine della vittoria della sua squadranell'esordio di Champions League contro il Manchester City hapoi spiegato la Juve double-face: "Quando giochi la Championse' cosi' affascinante che da' stimoli importanti a tutti. Lavittoria di oggi ci da' una dose di fiducia. Abbiamo invertitola tendenza e i ragazzi si sono dimostrati all'altezza".

MANCHESTER CITY-JUVENTUS 1-2: SUPER-BUFFON E 'MAGIA' DI MORATA

Oltre a Buffon, eroe della serata per un superparata che haimpedito al Manchester City di portarsi sul 2-0, ottime leprove di Morata e Cuadrado. "Cuadrado ha messo in difficolta'il loro centrocampo con la sua posizione tra le linee, come e'stato decisivo Morata perche' si e' molto sacrificato, ma delresto pensare di giocare queste partite difendendo solo insette e' molto difficile". Il capitano della Juventus, GigiBuffon, celebra la vittoria dei bianconeri: "E' il primomattoncino importante della stagione. Abbiamo fatto una garaimportante con gli ingredienti giusti - ha detto il numero 1della Juve - attenzione, sagacia tattica, rabbia agonistica,bravura tecnica, non e' mancato nulla, neanche quel briciolo difortuna che non guasta mai. E' un piccolo mattoncino, oradobbiamo andare avanti continuando cosi' perche' ne arriverannoaltri, ce li meritiamo e li otterremo". La prova della Juve e' da sottolineare anche perche' gli uominidi Allegri non hanno perso la testa dopo essere andati insvantaggio dopo un gol irregolare.

Lo stesso tecnico del Cityha riconosciuto che quello degli inglesi era un gol daannullare. Manuel Pellegrini ha detto che l'autorete diChiellini che ha dato il momentaneo vantaggio al suo ManchesterCity era da annullare. Grande fair play nelle parole deltecnico cileno, anche se l'analisi della sconfitta interna diieri sera contro la Juventus, nella prima giornata della fase agironi di Champions League, e' stata comprensibilmente un po'di parte. "Siamo stati fermati da un Buffon straordinario, ilManchester City ha creato tante occasioni in piu' rispetto aquelle della Juventus, abbiamo tenuto di piu' la palla, ma e'arrivato prima il gol di Mandzukic e poi la prodezza di Moratae abbiamo perso - spiega l'ex allenatore del Real Madrid -. Ilcalcio e' cosi', adesso speriamo di vincere a Torino. Abbiamoiniziato la fase a gironi con una sconfitta, era successo anchel'anno scorso con il Bayern Monaco, ma poi ci siamoqualificati".