Champions: sale febbre per Manchester City-Juve; Allegri, "oggi serve coraggio"

(AGI) - Manchester - La Juve vicecampione d'Europadebutta stasera in Champions nella difficilissima trasferta diManchester contro il City. Massimiliano Allegri chiede  

(AGI) - Manchester, 15 set. - La Juve vicecampione d'Europadebutta stasera in Champions nella difficilissima trasferta diManchester contro il City. Massimiliano Allegri chiede massimaconcentrazione: "Avremo la possibilita' di giocare una partitadiversa da quelle del campionato italiano, per vedere lasquadra a che livello e' in Europa e come migliorare - ha dettoil tecnico bianconreo -. La squadra la scopriremo sologiocando, non sappiamo dove puo' arrivare: parlare ora discudetto o Coppa Italia non ha senso, bisogna stare zitti,lavorare e vedere le cose in modo diverso perche' l'umore passadai risultati". La Juve e' vicecampione d'Europa in carica, maper Allegri "il City e' una delle favorite. Il nostro obiettivoe' passare il turno. Dobbiamo giocare con intensita', coraggioe tecnica per accrescere la nostra autostima, che con lamancanza di risultati si abbassa. Dobbiamo invertire latendenza - ha detto ancora -. Oggi si fanno mille domande sullasquadra perche' non arrivano i risultati. E' da poco che cisiamo riuniti, la squadra ha dato tutto, e' stata sfortunata eadesso dobbiamo rimanere concentrati e sapere che basta unrisultato positivo per cambiare tutto". Sull'assetto tattico,il tecnico bianconero ha spiegato di avere a disposizionecinque centrocampisti e decidera' all'ultimo se farne giocaretre o quattro. In ogni caso, ha detto ancora Allegri, "vogliovedere una partita in cui si gioca con personalita', buonagestione della palla e che difenda in un certo modo". CapitanBuffon giochera' per la prima volta nello stadio di Manchester."C'e' grande entusiasmo per la partita, anche perche' per me e'la prima volta che gioco in questo stadio - ha detto il numerouno della Juve e della Nazionale -. Poi il Manchester City e'una delle papabili ad arrivare in fondo a vincere questa coppa.Ricominciamo con un test cosi' probante per rimisurarci inEuropa". Secondo Buffon, la partita di Champions Leagueall'Etihad Stadium contro il Manchester City sara' utile percapire a che livello e' la Juve del dopo-Tevez. "Il modomigliore per aiutarci e' quello di riconoscerci di nuovo esapere qual e' il nostro valore - ha spiegato -. Sapere chisiamo e avere tutti insieme un unico obiettivo: sapere dovevogliano andare". Sull'attacco fenomenale del City, Buffon siaffida alla matematica: "hanno sette-otto giocatori offensiviche possono giocare in qualsiasi squadra in Europa e di questine possono giocare al massimo tre alla volta". .