Champions league: Allegri, invertita tendenza

(AGI) - Roma, 15 set. - "E' stata una bella partita, non erasemplice. Siamo ripartiti dalle cose semplici, dall'essereordinati in campo. Dovevamo essere piu' precisi nel primotempo. Abbiamo concesso poco e quando abbiamo sbagliato e'stato bravo Buffon. Nel secondo tempo siamo stati piu' bravinella fase offensiva e abbiamo vinto". Lo ha detto il tecnicodella Juventus, Massimiliano Allegri, al termine della vittoriadella sua squadra nell'esordio di Champions League contro ilManchester City. "Ci vuole un po' di pazienza - ha aggiuntoAllegri -. Questa squadra la sto allenando da una settimana eci sono

(AGI) - Roma, 15 set. - "E' stata una bella partita, non erasemplice. Siamo ripartiti dalle cose semplici, dall'essereordinati in campo. Dovevamo essere piu' precisi nel primotempo. Abbiamo concesso poco e quando abbiamo sbagliato e'stato bravo Buffon. Nel secondo tempo siamo stati piu' bravinella fase offensiva e abbiamo vinto". Lo ha detto il tecnicodella Juventus, Massimiliano Allegri, al termine della vittoriadella sua squadra nell'esordio di Champions League contro ilManchester City. "Ci vuole un po' di pazienza - ha aggiuntoAllegri -. Questa squadra la sto allenando da una settimana eci sono buone prospettive per far bene. In campionato ci sonomeno spazi e bisogna essere piu' bravi, mentre in Europa sipossono fare partite diverse". Sulla double face della sua Juvetra Champions e Campionato, Allegri ha spiegato: "Quando giochila Champions e' cosi' affascinante che da' stimoli importanti atutti. La vittoria di oggi ci da' una dose di fiducia. Abbiamoinvertito la tendenza e i ragazzi si sono dimostratiall'altezza". Ottime le prove di Morata e Cuadrado... "Cuadradoha messo in difficolta' il loro centrocampo con la suaposizione tra le linee, come e' stato decisivo Morata perche'si e' molto sacrificato, ma del resto pensare di giocare questepartite difendendo solo in sette e' molto difficile". .