Champions: la 'strategia' di Garcia, Roma esca da pressing Barca

(AGI) - Roma, 15 set. - "Il Barcellona e' una squadra immensa,campione in carica, ha vinto le prime tre partite in Liga ed e'una delle migliori squadre al mondo se non la migliore. Noigiocheremo con umilta' e ambizione, vogliamo qualificarci, perqualificarci ci sono 6 partite in cui faremo del nostro meglioper raccogliere dei punti". Cosi' Rudi Garcia alla vigilia deldebutto in Champions League della Roma contro il Barcellonaall'Olimpico. Secondo Garcia il Barcellona resta una squadra dipossesso palla "ma ha anche la velocita' in attacco per colpirein contropiede. Dovremo essere bravi a

(AGI) - Roma, 15 set. - "Il Barcellona e' una squadra immensa,campione in carica, ha vinto le prime tre partite in Liga ed e'una delle migliori squadre al mondo se non la migliore. Noigiocheremo con umilta' e ambizione, vogliamo qualificarci, perqualificarci ci sono 6 partite in cui faremo del nostro meglioper raccogliere dei punti". Cosi' Rudi Garcia alla vigilia deldebutto in Champions League della Roma contro il Barcellonaall'Olimpico. Secondo Garcia il Barcellona resta una squadra dipossesso palla "ma ha anche la velocita' in attacco per colpirein contropiede. Dovremo essere bravi a difendere ma anche auscire quando ci sara' la possibilita'. L'obiettivo e' farerisultato e lo faremo con la qualita' dei nostri giocatori, conl'atteggiamento della squadra, col gioco di squadra difensivo eoffensivo. Non intendiamo lasciare il campo tutto il tempo alBarcellona. Dobbiamo uscire dal pressing che fanno subitoquando perdono palla, se ci riusciamo possiamo pensare aqualcosa di positivo". .