Calcio: Sarri, "la squadra e' in costante crescita"

(AGI/ITALPRESS) - Napoli, 13 set. - "Negli spogliatoi, allafine del primo tempo, ho detto ai ragazzi che dovevamocominciare a muovere la palla velocemente; non certo lentamentecome i primi venti minuti. Abbiamo fatto un grande secondotempo e siamo stati anche sfortunati, pensavamo di vincerlaquesta partita. La crescita c'e' stata e da questo dobbiamoripartire". Lo ha detto, ai microfoni di Sport Mediaset, altermine di Empoli-Napoli, l'allenatore dei campani MaurizioSarri. "Sul primo gol abbiamo fatto un errore noi; sul secondoha fatto un errore l'arbitro, perche' la palla e' stataspostata con la mano. C'e'

(AGI/ITALPRESS) - Napoli, 13 set. - "Negli spogliatoi, allafine del primo tempo, ho detto ai ragazzi che dovevamocominciare a muovere la palla velocemente; non certo lentamentecome i primi venti minuti. Abbiamo fatto un grande secondotempo e siamo stati anche sfortunati, pensavamo di vincerlaquesta partita. La crescita c'e' stata e da questo dobbiamoripartire". Lo ha detto, ai microfoni di Sport Mediaset, altermine di Empoli-Napoli, l'allenatore dei campani MaurizioSarri. "Sul primo gol abbiamo fatto un errore noi; sul secondoha fatto un errore l'arbitro, perche' la palla e' stataspostata con la mano. C'e' stato dunque un vantaggio e andavasanzionato il fallo, non si puo' parlare di involontarieta'. Incampo ce ne siamo accorti subito tutti, solo uno non si e'accorto di nulla. In questi piccoli episodi siamo un po'sfortunati. E' un momento un po' cosi': speriamo di essere piu'fortunati in futuro", ha aggiunto Sarri. "Io devo dare unavalutazione complessiva della prestazione della squadra e oggici siamo mossi meglio; abbiamo fatto passi in avanti rispettoall'inizio della stagione. Se l'Empoli fara' contro tutti iprimi venti minuti come ha fatto oggi con noi sara' un problemaper molte squadre venire qui", ha spiegato a seguire il tecnicodel Napoli. "Anche nel primo tempo la squadra, dopo i primiventi minuti, mi e' sembrata in crescita. Abbiamo fatto poi ungrande secondo tempo e meritavamo di vincere", ha proseguitoSarri. (AGI)