Calcio: Roma, Totti "Pjanic nostro principino, ho debole per lui"

(AGI) - Roma, 25 set. - Se Francesco Totti e' il re, MiralemPjanic e' il principe. A 'incoronare' il bosniaco, autore ieridel gol vittoria al Parma con una splendida punizione, e' lostesso capitano giallorosso, che ha rilasciato un'intervista a"Roma Radio" che andra' in onda sabato, nel giorno del suo38esimo compleanno. "Pjanic e' il piccolo principe, il nostroprincipino - le parole di Totti - mi e' sempre piaciuto, ho undebole per lui, per come gioca e per il rapporto che ho conlui. Per i giocatori forti ho un debole". .

(AGI) - Roma, 25 set. - Se Francesco Totti e' il re, MiralemPjanic e' il principe. A 'incoronare' il bosniaco, autore ieridel gol vittoria al Parma con una splendida punizione, e' lostesso capitano giallorosso, che ha rilasciato un'intervista a"Roma Radio" che andra' in onda sabato, nel giorno del suo38esimo compleanno. "Pjanic e' il piccolo principe, il nostroprincipino - le parole di Totti - mi e' sempre piaciuto, ho undebole per lui, per come gioca e per il rapporto che ho conlui. Per i giocatori forti ho un debole". .