Calcio: Pjanic deluso, non doveva finire cosi'

(AGI) - Leverkusen, 20 ott. - "Peccato, veramente. Dovevafinire in un altro modo, visto il gioco mostrato. Abbiamoiniziato male, con un rigore loro, poi abbiamo reagito moltobene, peccato, questa partita non la dobbiamo mai pareggiare.E' uno sbaglio nostro, l'avevamo in mano, eravamo i piu' fortiin campo, ma abbiamo subito due gol in pochi minuti". Lo hadetto ai microfoni di Premium Sport un delusissimo MiralemPjanic dopo il clamoroso 4-4 di Leverkusen. "Cosa non va in Champions League? Che reagiamo, invece diagire dall'inizio - risponde il centrocampista bosniaco, ancorauna volta a segno su

(AGI) - Leverkusen, 20 ott. - "Peccato, veramente. Dovevafinire in un altro modo, visto il gioco mostrato. Abbiamoiniziato male, con un rigore loro, poi abbiamo reagito moltobene, peccato, questa partita non la dobbiamo mai pareggiare.E' uno sbaglio nostro, l'avevamo in mano, eravamo i piu' fortiin campo, ma abbiamo subito due gol in pochi minuti". Lo hadetto ai microfoni di Premium Sport un delusissimo MiralemPjanic dopo il clamoroso 4-4 di Leverkusen. "Cosa non va in Champions League? Che reagiamo, invece diagire dall'inizio - risponde il centrocampista bosniaco, ancorauna volta a segno su punizione - A Borisov siamo andati sotto3-0, stasera 2-0, abbiamo rimontato fino al 4-2 e poi abbiamopareggiato, non doveva proprio succedere. Abbiamo perso altridue punti. Niente a che vedere che con il Bate, ma abbiamofatto errori che non dovevamo, non dovevamo prendere due gol,dovevamo tenerci questo risultato". (AGI).