Calcio: Nazionale. Lippi "stage? non li fa nessuno"

(AGI) - Milano, 23 mar. - "Il problema degli stage e' l'ultimodei problemi. Quasi nessuno li fa. Non li fa la Spagna, non lifa la Germania. Antonio (Conte) e' un allenatore giovaneabitutato a lavorare sul campo, ma la realta' e' diversa, infin dei conti si tratta di soli due giorni in un anno". Cosi'Marcello Lippi, ct campione del mondo di Germania 2006 commentaal "Processo del Lunedi'" su Rai Sport1 la difficolta'dell'attuale commissario tecnico azzurro Antonio Conte di potereffettuare degli stage durante il corso del campionato quandonon ci sono match di qualificazione

(AGI) - Milano, 23 mar. - "Il problema degli stage e' l'ultimodei problemi. Quasi nessuno li fa. Non li fa la Spagna, non lifa la Germania. Antonio (Conte) e' un allenatore giovaneabitutato a lavorare sul campo, ma la realta' e' diversa, infin dei conti si tratta di soli due giorni in un anno". Cosi'Marcello Lippi, ct campione del mondo di Germania 2006 commentaal "Processo del Lunedi'" su Rai Sport1 la difficolta'dell'attuale commissario tecnico azzurro Antonio Conte di potereffettuare degli stage durante il corso del campionato quandonon ci sono match di qualificazione per la nazionale. "Credoche sia piu' importante che si sia riuscito ad anticipare lafine del campionato per avere piu' tempo per prepararsiall'Europeo". (AGI).