Calcio: Napoli torna al successo, 1-0 a Sassuolo

(AGI) - Reggio Emilia - Un Napoli piu' concreto e conmeno avvicendamenti dall'inizio del gioco e' tornato con meritoal successo, vincendo  [...]

(AGI) - Reggio Emilia, 28 set. - Un Napoli piu' concreto e conmeno avvicendamenti dall'inizio del gioco e' tornato con meritoal successo, vincendo al "Mapei Stadium", per 1-0, contro ilSassuolo, il lunch match della quinta giornata della serie A.Di Callejon, su assist di Higuain (al 28') il gol che ha decisola sfida. Un Napoli piu' concreto e con meno avvicendamentidall'inizio del gioco e' tornato con merito al successo,vincendo al "Mapei Stadium", per 1-0, contro il Sassuolo, illunch match della quinta giornata della serie A. I partenopeisono apparsi piu' attenti in fase difensiva e per la primavolta nella stagione l'estremo difensore azzurro non ha subitoreti, pur tremando in un paio di occasioni nel corso dellaripresa. Bene ad inizio gara gli ospiti, crollati fisicamente eanche mentalmente (per la "paura di vincere") nell'ultimoquarto d'ora della partita. Da rivedere, invece, il Sassuolo, che anche oggi e'sembrato "molle" durante le battute del primo tempo, per poi"ritrovarsi" soltanto verso la fine delle ostilita'. Neipadroni di casa, privi dello squalificato Berardi edell'indisponibile Floro Flores, Eusebio Di Francesco hapuntato inizialmente sul consueto 4-3-3, schierando Gazzola,Cannavaro, Acerbi e Peluso a protezioni di Consigli; Brighi,Magnanelli e Taider in mediana e il trio composto da Zaza,Sansone e Floccari in avanti.Negli ospiti, con la rosa alcompleto, Rafa Benitez ha deciso di mettere da parte per unavolta il turn over e ha "scommesso" sull'undici migliore,inserendo dalle prime battute Zuniga, Albiol, Koulibaly eBritos in difesa, davanti a Rafael; David Lopez e Gargano inmezzo; con Callejon, Hamsik e Insigne a sostegno di Higuain. All'inizio della sfida Higuain e Callejon l'hanno fatta dapadroni e non a caso i due ex del Real Madrid, al 28', hannocambiato il volto del match: Koulibaly ha rubato palla a Zaza eha servito Hamsik; a seguire l'attaccante argentino ha gestitobene la sfera prima di servire un assist d'oro allo spagnolo,bravo a farsi trovare pronto e a insaccare alle spalle diConsigli.Nella ripresa il portiere del Sassuolo, al 9', e'stato abile nel respingere una conclusione velenosa di Insigne.Poi, via via, il Napoli e' "scomparso" e il Sassuolo ha presocoraggio. Cosi' al 17' il neo entrato Missiroli, dopo un tocco diZaza, ha sfiorato il palo calciando dal limite dell'area. Al38', poi, l'altro "fresco", ovvero Pavoletti, ha colpito ditesta indisturbato dal dischetto; ma l'attaccante deineroverdi, con Rafael fuori dai pali, ha fallito clamorosamenteil bersaglio e dunque il pareggio. Due minuti dopo Peluso hacolpito da ottima posizione a colpo sicuro ma la sfera, dopouna fortuita deviazione di Zuniga si e' stampata sullatraversa. San Gennaro dunque ha aiutato il Napoli e Benitez.Adesso, forse, i partenopei ritroveranno un po' ditranquillita' e quindi di fluidita' nel gioco. (AGI).