Calcio: Montella "col milan ci giochiamo il campionato"

(AGI) - Roma, 15 mar. - "E' una sfida importante, ci giochiamoil campionato. Siamo in una posizione di classifica che cipermette di lottare per piu' obiettivi. Giocare piu' partite inuna settimana e' un diritto che ci siamo guadagnati. La squadraquest'anno e' piu' consapevole del proprio valore e francamentecerte partite preferisco giocarle che guardarle in tv".Vincenzo Montella presenta cosi' il posticipo di Serie A didomani. La sua Fiorentina attende al Franchi un Milan in crisi."Metteremo in campo l'undici migliore - continua - anche seovviamente nessuno e' in grado di giocare tutte le

(AGI) - Roma, 15 mar. - "E' una sfida importante, ci giochiamoil campionato. Siamo in una posizione di classifica che cipermette di lottare per piu' obiettivi. Giocare piu' partite inuna settimana e' un diritto che ci siamo guadagnati. La squadraquest'anno e' piu' consapevole del proprio valore e francamentecerte partite preferisco giocarle che guardarle in tv".Vincenzo Montella presenta cosi' il posticipo di Serie A didomani. La sua Fiorentina attende al Franchi un Milan in crisi."Metteremo in campo l'undici migliore - continua - anche seovviamente nessuno e' in grado di giocare tutte le partite.c'e' chi puo' farne piu' consecutive e chi ha bisogno dirifiatare. E' una sfida particolare, il Milan sta attraversandoun momento difficile ma ha tradizione. Anche l'anno scorso unMilan in difficolta' e' venuto qui e ci ha battuto. Hagiocatori bravi in contropiede come Menez e Cerci, in questo e'simile alla Roma. Io accostato al Milan? Veramente in questigiorni si parla di Sarri, meglio cosi'. Non c'e' tempo per ledistrazioni". Non ci sara' Mario Gomez, defezioni pesanti anchein difesa: "Il reparto difensivo mi lascia tranquillo. SenzaSavic e Tomovic chiederemo a Rodriguez e Basanta uno sforzo inpiu'. E non siamo stanchi. La stanchezza non deve essere unalibi, siamo un grande gruppo. Non ci dobbiamo accontentare diquanto conquistato finora". (AGI).