Calcio: Mihajlovic "vittoria di squadra ma bravo Eto'o"

(AGI) - Roma, 7 mar. - Il gol del 2-0 di Samuel Eto'o ha messoil punto esclamativo sulla vittoria della Sampdoria contro ilCagliari, ma Sinisa Mihajlovic preferisce elogiare il gruppo enon solo il camerunense, anche stavolta titolare al fianco diMuriel e dietro a Eder e poi ad Okaka. "Non voglio parlare deisingoli, abbiamo fatto un'ottima gara di squadra, sono contentoper la squadra e per Eto'o, perche' sta ritornando incondizione e questo e' importante. E' stato un grande campionee qui puo' fare la differenza come si e' visto anche oggi.L'inizio e' stato

(AGI) - Roma, 7 mar. - Il gol del 2-0 di Samuel Eto'o ha messoil punto esclamativo sulla vittoria della Sampdoria contro ilCagliari, ma Sinisa Mihajlovic preferisce elogiare il gruppo enon solo il camerunense, anche stavolta titolare al fianco diMuriel e dietro a Eder e poi ad Okaka. "Non voglio parlare deisingoli, abbiamo fatto un'ottima gara di squadra, sono contentoper la squadra e per Eto'o, perche' sta ritornando incondizione e questo e' importante. E' stato un grande campionee qui puo' fare la differenza come si e' visto anche oggi.L'inizio e' stato difficile avendo entrambi due caratteri moltoforti, poi ci siamo chiariti e tutto procede bene. Se nonsegnava oggi sarebbe stato un record negativo visto che intutte le altre squadre non era passato tanto tempo prima di ungol" ha detto il tecnico della Sampdoria a cui non e' piaciutomolto l'avvio della ripresa della sua squadra. Abbiamo avuto unmomento di difficolta', adesso penso che abbiamo trovato laquadratura giusta a centrocampo e in attacco cioe' dove unasquadra deve fare la differenza e vincere.Nel secondo tempo nonsiamo partiti bene, anche per merito loro.Il Cagliari e' statobravo a metterci in difficolta', poi il secondo gol ci haagevolato tutto". Adesso Mihajlovic ha problemi di abbondanzain attacco, ma non sembra rappresentare una difficolta' anchein previsione dei quattro difficili prossimi match:"Ho ungruppo splendido, ragazzi disponibili, di volta i voltaschierero' chi riterro' opportuno". (AGI).