Calcio: Malago', rispetto scelta Blatter, vicenda da definire

(AGI) - Roma, 3 giu. - "Rispetto la sua scelta, pero' in otticacandidatura olimpica a noi interessa il Blatter membro Cio nonil Blatter presidente della Fifa. Quello e' un tema che lasciovolentieri al calcio". Cosi', in un'intervista pubblicata oggisulle pagine del 'Corriere della Sera', il presidente del Coni,Giovanni Malago', commenta la decisione di Joseph Blatter didimettersi dalla presidenza della Fifa in seguito allo scandalodi corruzione svelato dall'Fbi. Il numero uno della Figc, Carlo Tavecchio, ha votato allerecenti elezioni della Fifa per Ali, l'avversario di Blatter,sostenitore della candidatura di Roma2024: "Dico la

(AGI) - Roma, 3 giu. - "Rispetto la sua scelta, pero' in otticacandidatura olimpica a noi interessa il Blatter membro Cio nonil Blatter presidente della Fifa. Quello e' un tema che lasciovolentieri al calcio". Cosi', in un'intervista pubblicata oggisulle pagine del 'Corriere della Sera', il presidente del Coni,Giovanni Malago', commenta la decisione di Joseph Blatter didimettersi dalla presidenza della Fifa in seguito allo scandalodi corruzione svelato dall'Fbi. Il numero uno della Figc, Carlo Tavecchio, ha votato allerecenti elezioni della Fifa per Ali, l'avversario di Blatter,sostenitore della candidatura di Roma2024: "Dico la verita',devo ancora parlare con Tavecchio, liberissimo di votare perchiunque. Pero', faccio una riflessione che puo' aiutare: ilCio ha come base politica sportiva le federazioniinternazionali. In questi mesi in alcune sessioni elettoralinoi abbiamo sostenuto negli sport equestri il candidatoindicato dalla principessa Haya di Giordania, zia del principeAli, cosi' come c'e' stato il nostro appoggio a Rolland nelcanottaggio che al momento opportuno appoggera' la candidaturaolimpica di Parigi, non certo di Roma. Come si vede, liberta'nel voto e' il principio". Blatter pero' garantiva un pacchetto di voti per Roma 2024:"I rapporti con Blatter erano e restano ottimi, in modoparticolare con Montezemolo, si conoscono molto bene, cosi'anche Franco Carraro ha con lui una lunga frequentazione. Credosia azzardato sbilanciarsi in dietrologie". Un ragionamento,seppur frettoloso e superficiale, riconduce a tangenti,corruzione quando si tratta di ospitare Mondiali o Olimpiadi:"Andiamoci piano, nonostante le dimissioni di Blatter icontorni della vicenda e le responsabilita' devono essereancora definite. Mai dimenticare il lavoro svolto da Blatter -ha concluso Malago', appena eletto membro della CommissioneAffari pubblici e Sviluppo sociale del Cio - Ha sviluppato siaa livello economico che a livello sportivo la Fifa".(AGI).