Calcio: la Sampdoria espugna il Bentegodi, 3-1 al Verona

(AGI) - Roma, 8 dic - Dopo tre pareggi consecutivi la Sampdoriaritrova la vittoria in casa del Verona. Un secco 3-1 chesignifica primo successo in trasferta (derby a parte) e trepunti che rilanciano la squadra di Mihajlovic al quarto postoin classifica, a un solo punto dal Genoa in zona Champions. Unavittoria storica, visto che ai doriani mancava al Bentegodi dallontano 1969 (3-0 con doppietta di Roberto Vieri eFrancesconi), anche se bastava osservare la frenesia diMihajlovic in panchina per capire che oggi non e' stata unapasseggiata. Nel primo tempo la Sampdoria soffre

(AGI) - Roma, 8 dic - Dopo tre pareggi consecutivi la Sampdoriaritrova la vittoria in casa del Verona. Un secco 3-1 chesignifica primo successo in trasferta (derby a parte) e trepunti che rilanciano la squadra di Mihajlovic al quarto postoin classifica, a un solo punto dal Genoa in zona Champions. Unavittoria storica, visto che ai doriani mancava al Bentegodi dallontano 1969 (3-0 con doppietta di Roberto Vieri eFrancesconi), anche se bastava osservare la frenesia diMihajlovic in panchina per capire che oggi non e' stata unapasseggiata. Nel primo tempo la Sampdoria soffre nel primo quarto d'orae passa solo grazie ad un'accelerazione di Eder che da solo siprocura e realizza al 27' il rigore causando anche l'espulsioneda ultimo uomo di un ingenuo Marquez. Mandorlini non cambianulla pero' e alla fine con l'unico Toni in avanti e lamobilita' di Nico Lopez tra le linee riesce a compensarel'inferiorita' numerica e 10' dopo trova il pari su azionegrazie a una mancata presa di Romero che propizia il gol diToni in tap-in. Mihajlovic e' una furia e nella ripresa la Samp torna adalzare il baricentro. Al 12' Okaka di testa segna il goldell'1-2 e cinque minuti dopo e' Gabbiadini a chiudere ilmatch. Per la Samp, l'unica nota negativa resta l'ammonizioneper De Silvestri che, diffidato, saltera' Juve-Samp di domenicaprossima. (AGI).