Calcio: la Roma scaccia i fantasmi a Palermo, 4 gol ai rosaneri

(AGI) - Palermo, 4 ott. - La Roma si sbarazza del Palermo al"Barbera" (4-2) e cancella la sconfitta di Borisov inChampions. Troppo facile per i giallorossi liquidare la praticarosanero, netta la superiorita' in campo e dopo 28' la partitaera gia' chiusa. Il Palermo incamera la quarta sconfittaconsecutiva, la peggiore di tutte, soprattutto in virtu' diquello che si e' visto nel primo tempo. Decisamente migliore ilsecondo, grazie anche agli ingressi in campo di Gilardino eQuaison che offrono nuove energie. Iachini rischia, ma i tifosirosanero con i cori e con uno striscione hanno

(AGI) - Palermo, 4 ott. - La Roma si sbarazza del Palermo al"Barbera" (4-2) e cancella la sconfitta di Borisov inChampions. Troppo facile per i giallorossi liquidare la praticarosanero, netta la superiorita' in campo e dopo 28' la partitaera gia' chiusa. Il Palermo incamera la quarta sconfittaconsecutiva, la peggiore di tutte, soprattutto in virtu' diquello che si e' visto nel primo tempo. Decisamente migliore ilsecondo, grazie anche agli ingressi in campo di Gilardino eQuaison che offrono nuove energie. Iachini rischia, ma i tifosirosanero con i cori e con uno striscione hanno espostochiaramente la propria posizione: "al di la' del risultatoIachini non si tocca". Iachini cambia modulo, presenta ladifesa a quattro e schiera Hiljemark a supporto di Trajkovski eVazquez, lasciando fuori Gilardino; in pratica un Palermo senzapunte di ruolo e senza un vero regista con Jajalo che componeil trio di mezzo con Rigoni e Chochev. Garcia deve fare a menodi Totti, Dzeko e Keita; rinvia il ritorno di Castan e nel4-3-3 abbassa De Rossi in difesa, con Torosidis esterno basso adestra; a centrocampo va Florenzi, mentre Iago Falque, Gervinhoe Salah compongono il tridente offensivo. Roma in vantaggio al primo affondo al 2': Pjanic triangolaottimamente con Florenzi e il bosniaco batte Sorrentino inuscita con un tocco morbido. Il Palermo avrebbe subitol'opportunita' di pareggiare dopo un pasticcio tra Manolas eSzczesny che in uscita lascia il pallone per strada, Vazquezpotrebbe approfittarne ma il suo sinistro termina sul fondo. Al13' il raddoppio dei giallorossi: conclusione dal limite diPjanic, il tiro diventa un assist per Florenzi che da pochipassi infila indisturbato Sorrentino. Il Palermo ci prova,almeno sul piano delle intenzioni, a rimettersi in carreggiata,ma ogni affondo della Roma e' pungente e al 28' arriva il triscon un eurogol di Gervinho che entra in area da sinistra, mettea sedere Gonzalez, evita Jajalo e con un destro a giro infilaSorrentino sotto l'incrocio. Al 29' il Palermo potrebberitrovare la speranza ma e' la solita traversa a dire di no:punizione di Trajkovski da destra e colpo di testa di Vazquezche colpisce il suo ennesimo legno (ormai non si contano piu').Al 36' ancora Roma vicino al gol: Iago Falque lancia in areaNaingollan che solo davanti a Sorrentino calcia di sinistro esi vede respingere la conclusione di piede dall'estremodifensore. La squadra di Garcia resta padrona del campo e ilprimo tempo si chiude 0-3. Ad inizio ripresa Iachini prova lacarta Gilardino, in campo al posto di Jajalo. Al 2' Roma vicinaal quarto gol: Florenzi di tacco serve indietro Digne che disinistro impegna Sorrentino in corner. Al 5' Salah si faspazio, entra in area da destra e il suo traversone attraversatutto lo specchio della porta senza che nessuno ne approfitti.Al 13' il Palermo va in gol con un lancio di Vazquez da destraper Gilardino che in area evita De Rossi e con un precisorasoterra infila Szczesny. Il Palermo si risveglia dal torporee comincia la sua partita pressando la Roma. Nella Roma dentroEmerson per Iago Falque. Al 21' angolo di Quaison, colpo ditesta di Gilardino e parata d'istinto di Szczesny. Al 29' crossdi Emerson e tacco di Gervinho che colpisce la traversa, poiPjanic insacca in fuorigioco. Al 38' nella Roma dentro Gyomberper Florenzi. Nel Palermo al 41' Rispoli per Struna. Sembrafinita e invece nel recupero c'e' spazio per altri due gol: al46' il Palermo accorcia sul 2-3: cross di Quaison da sinistra,Gonzalez gira di testa verso la porta e insacca. Al 47' quartogol della Roma: Ucan dalla profondita' crossa per Gervinho cheelude la marcatura di El Kaoutari e infila Sorrentinonell'angolo basso. (AGI).