Calcio: Juve vince 1-0 col Palermo al Barbera, decide Morata

(AGI) - Palermo, 14 mar. - La Juve passa al "Barbera" contro ilPalermo e continua la sua corsa verso il quarto scudettoconsecutivo. Decisivo un gol di Morata che spezza un matchequilibrato, combattuto ma con poche occasioni da rete. Palermoin frenata e senza vittorie da 4 partite (due sconfitte e duepareggi a reti bianche). Iachini torna al vecchio 3-5-2; indifesa assente Gonzalez; a centrocampo torna Maresca, mentre lafascia di capitano passa da Barreto a Sorrentino; in attacco ilduo argentino Vazquez-Dybala. Turn-over limitato per Allegri;esordio dal 1' per l'ex Barzagli in difesa e

(AGI) - Palermo, 14 mar. - La Juve passa al "Barbera" contro ilPalermo e continua la sua corsa verso il quarto scudettoconsecutivo. Decisivo un gol di Morata che spezza un matchequilibrato, combattuto ma con poche occasioni da rete. Palermoin frenata e senza vittorie da 4 partite (due sconfitte e duepareggi a reti bianche). Iachini torna al vecchio 3-5-2; indifesa assente Gonzalez; a centrocampo torna Maresca, mentre lafascia di capitano passa da Barreto a Sorrentino; in attacco ilduo argentino Vazquez-Dybala. Turn-over limitato per Allegri;esordio dal 1' per l'ex Barzagli in difesa e debutto di Sturaroin mezzo al campo; Coman ancora out per un il fastidio allatibia; in avanti Tevez e Llorente. La partita e' combattuta ma non ci sono occasioni da retesia da una parte che dall'altra. Al 18' il primo tiro in portacon un destro a giro da fuori di Tevez che impegna Sorrentino,sulla respinta del portiere Terzi allontana il pallone. Al 24'rischia il Palermo con Terzi che sbaglia il tempo di interventolasciando spazio a Llorente che pero' non riesce ad andare altiro. Al 25' conclusione in area da sinistra di Sturarosull'esterno della rete. Al 34' pericoloso il Palermo conVazquez che da detsra mette in mezzo per Rigoni, contrasto conChiellini ma non sembrano esserci scorrettezze da parte deldifensore juventino. Al 44' Tevez scappa via a Vitiello maconclude con troppa precipitazione e manda a lato. Nellaripresa al 6' Juve vicina al gol: punizione di Bonucci conpalla destinata all'angolino destro e ottima risposta diSorrentino in tuffo. Al 25' Juve in vantaggio con Morata checontrolla il pallone e con un sinistro preciso e angolatoinfila nell'angolino alla destra di Sorrentino. Il Palermoprova a reagire e alza il baricentro. Al 36' bella azione invelocita' di Tevez che lascia sul posto diversi avversari eserve Morata sulla destra per la conclusione alta sopra latraversa. Finisce 1-0 per i campioni d'Italia che ora possonopensare a Dortmund e alla Champions League. (AGI).l