Calcio: Inter, Mancini deluso "mai una partita senza subire gol"

(AGI) - Milano, 19 mar. - "Siamo delusi come il pubblico, ifischi credo siano giusti. Purtroppo abbiamo avuto le palle perfar gol ma abbiamo concesso e loro quando hanno avutol'occasione di fare gol l'hanno fatto. Cosa e' mancato? Era unapartita difficile, ma non riusciamo mai a finire una partitasenza subire un gol, se non subisci le partite cambiano, maquando loro sono passati in vantaggio una partita gia'difficile lo e' diventata ancora di piu'". A dirlo RobertoMancini commentando l'amara eliminazione dagli ottavi di EuropaLeague della sua Inter dopo il nuovo ko con

(AGI) - Milano, 19 mar. - "Siamo delusi come il pubblico, ifischi credo siano giusti. Purtroppo abbiamo avuto le palle perfar gol ma abbiamo concesso e loro quando hanno avutol'occasione di fare gol l'hanno fatto. Cosa e' mancato? Era unapartita difficile, ma non riusciamo mai a finire una partitasenza subire un gol, se non subisci le partite cambiano, maquando loro sono passati in vantaggio una partita gia'difficile lo e' diventata ancora di piu'". A dirlo RobertoMancini commentando l'amara eliminazione dagli ottavi di EuropaLeague della sua Inter dopo il nuovo ko con il Wolfsburg."Quando si concedono dei gol si fanno degli errori, noi necommettiamo ed e' andata cosi' - sottolinea il tecniconerazzurro -. Anche se il Wolfsburg in questo momento ci e'superiore, nelle due partite abbiamo concesso troppo". Mancinifa anche mea culpa per le tante amnesie difensive dei suoi:"Non sono stato capace di insegnare al 100%, perche' i ragazzistanno lavorando bene, ce la mettono tutta, probabilmente e'questo". .