Calcio: Floro Flores, "il mio primo allenatore era pedofilo"

(AGI) - Roma, 11 mar. - C'e' anche un allenatore pedofilo nellastoria calcistica di Antonio Floro Flores, attualmente alSassuolo ma con un passato a Napoli, Udinese, Genoa e Granada.E' lo stesso 31enne attaccante napoletano a raccontarlo nelprimo numero del 2015 della rivista dell'Aic 'Il Calciatore'."Avevo sui 10-11 anni quando sono entrato anch'io in una scuolacalcio, l'Atletico Toledo, cosi' si chiamava. I mieilavoravano, mio padre in una conceria di pelli, mia madreparrucchiera. Credo sia stato quello il peggior periodo dellaloro vita, me lo vedo mio padre distrutto a sera, la dittastava

(AGI) - Roma, 11 mar. - C'e' anche un allenatore pedofilo nellastoria calcistica di Antonio Floro Flores, attualmente alSassuolo ma con un passato a Napoli, Udinese, Genoa e Granada.E' lo stesso 31enne attaccante napoletano a raccontarlo nelprimo numero del 2015 della rivista dell'Aic 'Il Calciatore'."Avevo sui 10-11 anni quando sono entrato anch'io in una scuolacalcio, l'Atletico Toledo, cosi' si chiamava. I mieilavoravano, mio padre in una conceria di pelli, mia madreparrucchiera. Credo sia stato quello il peggior periodo dellaloro vita, me lo vedo mio padre distrutto a sera, la dittastava per fallire e cosi' i soldi per la scuola calcio eranotroppi ma dopo che mi avevano visto giocare, gli dissero chenon c'erano problemi. Ricordo che non passo' poi molto tempo esalto' fuori che l'allenatore era un pedofilo, me la rivedoancora la scena, mentre stavamo giocando, la marea dicarabinieri che e' arrivata", il ricordo di Floro Flores chepoi prese altre strade. "Tornai cosi' a giocare per strada. Mail mio era uno dei nomi che circolavano e cosi' mi chiamo' ilPosillipo". Prima delle giovanili del Napoli, da cui e' nata lasua carriera fatta di oltre 200 gare e quasi 50 gol in serie A.(AGI).