Calcio:  finisce a riti inviolate Inter-Juventus,  Un legno a testa

(AGI) - Milano - Una traversa per Brozovic nel primotempo, un palo di Khedira nella ripresa e fra Inter e Juventusfinisce  

(AGI) - Milano, 18 ott. - Una traversa per Brozovic nel primotempo, un palo di Khedira nella ripresa e fra Inter e Juventusfinisce 0-0. Nerazzurri che agganciano la Roma al secondo posto a quota17, bianconeri che restano nelle retrovie con nove punti.Nonmancano le sorprese nei due undici rispetto alle indiscrezionidella vigilia: Mancini tiene fuori Guarin e ripesca Brozovic,in mezzo con Medel e Melo, mentre torna Jovetic in avanti conPerisic e Icardi. Nella Juve recuperati Pogba e Morata ma va inpanchina Dybala, con Allegri che gli preferisce Zaza. Primachance dei bianconeri al 4': azione di ripartenza, palla aCuadrado e destro sul primo palo deviato da Handanovic inangolo. La Juve aggredisce e attacca in profondita' (Zaza sparaaltissimo da posizione defilata) mentre la prima conclusioneinterista e' una punizione di Jovetic. L'Inter cresce e al 27'Chiellini e' provvidenziale sull'inserimento in area delmontenegrino mentre due minuti dopo la traversa - con lacomplicita' di Buffon - ferma Brozovic. Nel finale di tempo si rivede la squadra di Allegri masenza colpire. Juve subito pericolosa in avvio, quando Zazaapprofitta di un errore di Murillo e serve Morata, palla perCuadrado e ancora una volta Handanovic si salva in angolo.Risposta Inter affidata al solito Jovetic, che al 14' chiamaBuffon all'intervento in due tempi. Mancini gioca la cartaGuarin per Melo ma al 24' Juve vicinissima al gol: palla inmezzo, torre di Pogba e Morata appoggia per Khedira che dipiatto centra il palo. Lo spagnolo lascia poi il posto aMandzukic e poco piu' tardi entra anche Dybala per Zaza. Neiminuti conclusivi l'Inter ci prova su punizione con Jovetic ePerisic ma senza fortuna. (AGI).