Calcio: Ferrero, Prade' e Tare tra vincitori Premio Calabrese

(AGI) - Roma, 9 giu. - I riconoscimenti della quarta edizionedel Premio Nazionale 'Pietro Calabrese', in memoria dell'exdirettore de Il Messaggero, la Gazzetta dello Sport e Panoramascomparso nel 2010, vanno al presidente della Sampdoria,Massimo Ferrero, al ds della Lazio, Igli Tare, e al ds dellaFiorentina, Daniele Prade'. La cerimonia di premiazione siterra' sabato a Soriano nel Cimino, mentre la presentazionedell'evento, patrocinato da Coni, Figc, Lega Serie A, LegaSerie B, Consiglio Nazionale Odg e della Regione Lazio, e'avvenuta stamane presso la sede dell'Ordine Nazionale deiGiornalisti a Roma. Tra i premiati, figurano

(AGI) - Roma, 9 giu. - I riconoscimenti della quarta edizionedel Premio Nazionale 'Pietro Calabrese', in memoria dell'exdirettore de Il Messaggero, la Gazzetta dello Sport e Panoramascomparso nel 2010, vanno al presidente della Sampdoria,Massimo Ferrero, al ds della Lazio, Igli Tare, e al ds dellaFiorentina, Daniele Prade'. La cerimonia di premiazione siterra' sabato a Soriano nel Cimino, mentre la presentazionedell'evento, patrocinato da Coni, Figc, Lega Serie A, LegaSerie B, Consiglio Nazionale Odg e della Regione Lazio, e'avvenuta stamane presso la sede dell'Ordine Nazionale deiGiornalisti a Roma. Tra i premiati, figurano anche il numerouno del Frosinone, Maurizio Stirpe, l'ad e il tecnico delCarpi, Stefano Bonacini e Fabrizio Castori, oltre aigiornalisti Stefano Agresti (Corriere dello Sport-Stadio),Maurizio Crosetti (La Repubblica), Donatella Scarnati (RaiSport), Stefano De Grandis (Sky Sport), Francesca Benvenuti ePaolo Liguori (Mediaset). In occasione della cerimonia di premiazione sara' inoltreassegnato un riconoscimento alla carriera all'ex calciatore eattuale tecnico della Primavera della Lazio, Simone Inzaghi, eall'ex giallorosso Sebastiano Nela. "La manifestazione -sottolinea Antonio Agnocchetti, ideatore e responsabile delPremio con il Comune di Soriano nel Cimino - e' intitolata a unprofessionista di grande talento e rigore intellettuale, che sie' sempre distinto per il profondo rispetto verso i colleghi".Ai premiati verra' consegnata la 'castagna d'oro: "Simbolo -come spiega il sindaco di Soriano nel Cimino, Fabio Menicacci -del prodotto tipico del territorio e altamente significativoper la storia dei monti Cimini. Questo premio e' cresciutonegli anni e sta dando molta visibilita' e lustro a Soriano".Dopo la cerimonia di consegna dei premi, seguira' un dibattitocon i premiati sulle problematiche legate al mondo del calcio,moderato da Andrea Abodi, presidente della Lega Serie B.Infine, a conclusione dell'evento verranno premiate le squadredi calcio esordienti vincitrici del trofeo 'Maurizio Melli'.(AGI).