Calcio: Chievo-Roma 0-0, Udinese-Toro 3-2, Parma-Atalanta 0-0

(AGI) - Roma, 8 mar. - Le gare di oggi consegnano lo scudettoalla Juventus e dicono che la lotta per secondo e terzo postoe' apertissima e la Roma rischia seriamente di uscireclamorosamente dal terzetto che andra' in Champions League. AVerona, infatti, Chievo-Roma finisce 0-0. Nelel altre partiteCesena-Palermo 0-0, Parma-Atalanta 0-0, Empoli-Genoa 1-1,Udinese-Torino 3-2. Stasera Napoli-Inter, domani Juve-Sassuoloe Lazio-Fiorentina. La Roma in campionato ormai sa solopareggiare. E non importa se davanti ha la Juventus che domanipotrebbe volare a +11 o il Parma virtualmente in serie B o,come oggi, il Chievo Verona

(AGI) - Roma, 8 mar. - Le gare di oggi consegnano lo scudettoalla Juventus e dicono che la lotta per secondo e terzo postoe' apertissima e la Roma rischia seriamente di uscireclamorosamente dal terzetto che andra' in Champions League. AVerona, infatti, Chievo-Roma finisce 0-0. Nelel altre partiteCesena-Palermo 0-0, Parma-Atalanta 0-0, Empoli-Genoa 1-1,Udinese-Torino 3-2. Stasera Napoli-Inter, domani Juve-Sassuoloe Lazio-Fiorentina. La Roma in campionato ormai sa solopareggiare. E non importa se davanti ha la Juventus che domanipotrebbe volare a +11 o il Parma virtualmente in serie B o,come oggi, il Chievo Verona in lotta per non retrocedere.Sempre X e' il risultato finale. I giallorossi di Garcia nonvanno oltre lo 0-0 al Bentegodi contro il Chievo di Maran.Quarto pareggio consecutivo e prestazione mediocre per Totti ecompagni. Gara nervosa, combattuta e con un gravissimoinfortunio per Federico Mattiello. Nel primo tempo, infatti, ilgiovane difensore gialloblu' (di proprieta' della Juve) in unoscontro con Nainggolan, ha riportato la frattura di tibia eperone. Nelle altre tre gare del pomeriggio, vince solol'Udinese e Andrea Stramaccioni puo' tirare un sospiro disollievo e allontanare le voci di esonero. Al Friuli cade ilTorino, ko dopo 12 risultati utili consecutivi e sotto gliocchi di Villas Boas, tecnico dello Zenit prossimo avversariodi Glik e compagni in Europa League. Vincono i bianconeri 3-2,un successo in rimonta perche' ad aprire le danze e' l'exQuagliarella al 15mo. Due minuti dopo pareggia il solito Toto'Di Natale, al 25mo autorete di Molinaro, al 49mo Wague sigla ditesta il 3-1. Il Toro, che sul 2-1 prende una traversa conQuagliarella, non molla e con Benassi, al 69mo, accorcia ledistanze. I tre punti, pero', vanno all'Udinese. Torna in campoil Parma. Dopo i rinvii delle gare con Udinese e Genoa, alTardini i crociati affrontano l'Atalanta e le impongono lo 0-0.Inizia con un pari, dunque, l'avventura di Reja che sullapanchina nerazzurra ha preso il posto di Colantuono. Per l'exLazio subito un'espulsione (rosso anche per il parmenseRodriguez) e un punto che muove la classifica e che permette ailombardi di portarsi a +4 sul Cesena (0-0 col Palermo) e sulCagliari, ieri ko in casa della Sampdoria. Finisce 1-1Empoli-Genoa. La squadra di Gasperini si porta in vantaggio conNiang al 27mo, ma al 66mo Barba pareggia ribadendo in rete larespinta di Perin sul calcio d'angolo di Valdifiori.Nell'anticipo domenicale delle 12.30 0-0 tra Cesena e Palermo. .