Calcio: Cairo, "guardare la Juve dall'alto e' una bella cosa"

(AGI)- Roma, 19 ott. - Il presidente del Torino Urbano Cairo sigode il buon momento della sua squadra, si compiace delvantaggio nei confronti della Juventus, ma tiene saldamente ipiedi per terra. A margine dell'assemblea ordinaria della LegaCalcio, infatti, il numero uno granata ha spiegato che "siamo ainizio campionato. C'e' ancora molto tempo davanti, ma avere 5punti in piu' della Juve e guardarli dall'alto e' una bellacosa. Adesso abbiamo un calendario impegnativo, per cuiguardiamo solamente a noi. Non pensiamo tutti i giorni diquanto sia bello stare davanti alla Juve, ma una volta

(AGI)- Roma, 19 ott. - Il presidente del Torino Urbano Cairo sigode il buon momento della sua squadra, si compiace delvantaggio nei confronti della Juventus, ma tiene saldamente ipiedi per terra. A margine dell'assemblea ordinaria della LegaCalcio, infatti, il numero uno granata ha spiegato che "siamo ainizio campionato. C'e' ancora molto tempo davanti, ma avere 5punti in piu' della Juve e guardarli dall'alto e' una bellacosa. Adesso abbiamo un calendario impegnativo, per cuiguardiamo solamente a noi. Non pensiamo tutti i giorni diquanto sia bello stare davanti alla Juve, ma una volta allasettimana si'". "Non voglio dare obiettivi - ha aggiunto -.Abbiamo fatto una squadra piuttosto buona tenendo i titolaridello scorso anno ad eccezione di Darmian. Poi siamo riuscitiad innestare giocatori molto giovani e di qualita' ed oggi lasquadra ha buone possibilita', ma preferisco guardare partitadopo partita per poi tirare le somme a fine campionato.Preferisco non caricare di pressioni i giocatori. Teniamocisvincolati da proclami particolari e facciamo bene di partitain partita". L'obiettivo numero uno in questo momento sembra ilrinnovo di mister Ventura... "Con Ventura non credo che cisaranno mai problemi legati al contratto - ha commentato Cairo-. E' nella logica delle cose, c'e' molta sintonia ed e' unacosa che diventera' quasi automatica. Non dico che diventera'il Ferguson di Torino perche' l'ultima volta l'ho detto con DeBiasi e tutti sappiamo come e' andata a finire. L'obiettivo mioe' comunque quello di continuare con lui perche' c'e' grandestima e grande affiatamento reciproco". La volonta' del Torinoe' quella di rinnovare anche con Maxi Lopez... "Con Maxi Lopezc'e' un bel rapporto, ha fatto bene lo scorso anno e ha unpotenziale incredibile. Ci stiamo parlando, vediamo se si puo'fare qualcosa di buono anche con lui". (AGI)