Calcio: Allegri, abbiamo creato molto ora serve stabilita'

(AGI) - Torino, 4 ott. - "La difesa ha sbagliato in duesituazioni a inizio gara. Sul primo errore ci e' andata bene;poi nella seconda occasione abbiamo subito gol. Prima del lorovantaggio comunque avevamo avuto una buona occasione conMorata, che doveva essere piu' altruista. Poi, per il resto,abbiamo giocato una buona gara e abbiamo creato molto. Eraimportante tornare a vincere per riprendere il cammino giustoanche in campionato e soprattutto in casa". Lo ha detto, altermine di Juve-Bologna, l'allenatore dei bianconeri,Massimiliano Allegri. "Dobbiamo ritrovare stabilita', che in alcune partite e'mancata. Dobbiamo avere

(AGI) - Torino, 4 ott. - "La difesa ha sbagliato in duesituazioni a inizio gara. Sul primo errore ci e' andata bene;poi nella seconda occasione abbiamo subito gol. Prima del lorovantaggio comunque avevamo avuto una buona occasione conMorata, che doveva essere piu' altruista. Poi, per il resto,abbiamo giocato una buona gara e abbiamo creato molto. Eraimportante tornare a vincere per riprendere il cammino giustoanche in campionato e soprattutto in casa". Lo ha detto, altermine di Juve-Bologna, l'allenatore dei bianconeri,Massimiliano Allegri. "Dobbiamo ritrovare stabilita', che in alcune partite e'mancata. Dobbiamo avere piu' pazienza e piu' velocita' nelgiocare la palla. Non bisogna aver troppa fretta nel cercare ilgol ma essere rapidi e incisivi nel momento giusto. Peccato perla sosta? No: abbiamo bisogno di recuperare. La Champions portavia diverse energie sia a livello mentale che a livello fisico.Oggi hanno giocato gli stessi giocatori di mercoledi' sera ealla fine c'era un po' stanchezza", ha proseguito Allegri. "Khedira? All'inizio ha fatto un po' di fatica a trovare ilritmo; poi, pian piano, e' entrato nel vivo del match. E' unragazzo generoso, e' un grande professionista, ha tantaesperienza e fara' certamente bene. Ci dara' una grossa mano:ne sono sicuro", ha aggiunto il tecnico dei campioni d'Italia. "I problemi ci sono stati anche perche' c'erano diecigiocatori nuovi. E' iniziato tutto i primi di settembre con ilritorno dei vari nazionali e con gli ultimi acquisti. Poi cisono stati alcuni infortuni e diversi giocatori utilizzati pertante partite di fila. Sono fiducioso: abbiamo grossi marginidi miglioramento", ha concluso. (AGI).