Rottura legamento crociato per Milik, 6 mesi di stop

L'attaccante del Napoli si sottoporrà ad intervento chirurgico domani mattina a Villa Stuart a Roma

Rottura legamento crociato per Milik, 6 mesi di stop
 Arkadiusz Milik

Roma - Brutte notizie per Arkadiusz Milik anche dopo gli accertamenti ai quali si è sottoposto questo pomeriggio a Roma. Il Napoli ha comunicato che l'attaccante polacco "ha effettuato oggi la risonanza magnetica a Villa Stuart dal dottor Mariani, dopo l'infortunio subito con la Polonia. Gli esami hanno confermato la diagnosi di rottura totale del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. L'attaccante del Napoli si sottoporrà ad intervento chirurgico domani mattina a Villa Stuart". Per Milik si prospetta uno stop di circa sei mesi.

(AGI)