Pipita Day, Higuain avrà il 9. Tifosi Juve in delirio

Su Twitter l'ira dei supporter del Napoli: "Peggior traditore della storia dopo Giuda". Lo scrittore De Giovanni all'AGI, "è saltato sul carro dei vincenti"

Pipita Day, Higuain avrà il 9. Tifosi Juve in delirio
Gonzalo Higuain, Juventus (afp) 

Torino - Il giorno di Gonzalo Higuain alla Juve. Per i tifosi bianconeri questo è il 'Pipita Day'. Per i napoletani, il giorno del Grande Tradimento. Su Twitter i partenopei si scatenano con insulti e commenti non proprio lusinghieri nei confronti del loro ex beniamino (il più gettonato è quello che definisce Higuain, non senza un po' di retorica e partenopea esagerazione, secondo solo a Giuda per qualità di tradimento).

Su Twitter l'ira dei supporter del Napoli: "Peggior traditore della storia dopo Giuda"

Diversamente, i supporter bianconeri sono in delirio e sono sicuri di poter vincere la Champions con il Pipita. Sogno avallato dallo stesso attaccante che, nella sua prima dichiarazione, ha dichiarato di puntare alla Champions: "Speriamo, speriamo", le sue parole.

De Laurentiis accusa il Pipita di "tradimento e ingratitudine"

Higuain indosserà la maglia numero 9 lasciata libera da Alvaro Morata, tornato al Real Madrid. Il Pipita, arrivato questa mattina a Torino dove si e' sottoposto alle ultime visite mediche, si e' affacciato per salutare i numerosi tifosi assiepati sotto la sede della Juventus e ne ha approfittato per mostrare loro la sua nuova maglia con il 9, numero che ha accompagnato anche le sue tre stagioni al Napoli.

 

Higuain accolto dai tifosi bianconeri al grido: "Chi non salta è napoletano!"

Nel pomeriggio Higuain, dopo aver incontrato la dirigenza bianconera, raggiungera' il centro sportivo di Vinovo per il primo contatto con il campo. 

Lo scrittore De Giovanni all'AGI, "è saltato sul carro dei vincenti"

Ai microfoni di Sky Sport, l'argentino ribadisce i concetti espressi in precedenza: "E' una bellissima sensazione e sono felice di essere qui, speriamo di fare una grande annata perche' abbiamo una squadra per farlo e una grande societa', speriamo di dare un sogno ai tifosi. La Champions? Speriamo, conta lavorare e stare calmi, arrivare anzitutto pronti all'inizio della stagione". In bianconero il Pipita trovera' il connazionale e amico Paulo Dybala: "Sono felice di stare con lui, gli ho parlato e mi ha detto che e' una grande squadra, una grande famiglia. Speriamo di fare grandi cose quest'anno", conclude.