Migliaia di tifosi dell'Inter fuori San Siro preparano la festa scudetto

Migliaia di tifosi dell'Inter fuori San Siro preparano la festa scudetto

Rispetto allo scorso 8 maggio prima del match con la Sampdoria, la situazione è stata contenuta evitando l'invasione della strada da parte dei tifosi 

scudetto festa inter

© AGI - Festa Inter

AGI - Sono già in migliaia tifosi dell'Inter presenti fuori lo stadio San Siro per la festa Scudetto in occasione dell'ultima gara di campionato in programma alle 15 contro l'Udinese. Un bagno di folla, fatto di bandiere, fumogeni e cori, ha accolto l'arrivo dei bus con la squadra. Rispetto allo scorso 8 maggio prima del match con la Sampdoria, la situazione è stata contenuta evitando l'invasione della strada da parte dei tifosi perché i funzionari dell'ordine pubblico della Questura hanno schierato un cordone di sicurezza lungo via Achille composto da un lato dai mezzi e dall'altro dai poliziotti del Reparto mobile e i Carabinieri della Cio con caschi e scudi.

Stando al dispositivo predisposto dal Comitato provinciale per l'ordine pubblico presieduto dal prefetto Renato Saccone nell'area di 19 mila metri quadrati intorno al Meazza (in corrispondenza del 'Baretto' e del piazzale Angelo Moratti) è consentito l'accesso di 4.500 tifosi. La festa proseguirà anche dopo la partita quando intorno alle 17 la squadra si affaccerà da uno degli anelli della Torre 4 sul piazzale. Con i giocatori e l'allenatore Antonio Conte ci sara' la coppa della Lega calcio che verrà consegnata sul terreno di gioco davanti a mille spettatori 'ospiti' del club per i quali è arrivato il via libera all'ingresso sugli spalti per la partita.