Il Torino si salva in extremis, 1-1 con la Fiorentina

Il Torino si salva in extremis, 1-1 con la Fiorentina

Decisiva per i granata la rete di 'Gallo' Belotti che decreta il pareggio nell'anticipo di serie A. La squadra viola, a segno con il francese Ribery, rimane in nove

serie a calcio torino fiorentina

© Alberto Ramella SYNC / AGF 
-  Andrea Belotti

AGI - Il Torino rimanda ancora la vittoria casalinga, anzi va bene il pari perché evita la decima sconfitta stagionale, questa volta contro la Fiorentina.

Il pareggio arriva infatti nel finale con il 'Gallo' Belotti. Finisce 1-1 l'anticipo di serie A, con la squadra viola, a segno con il francese Ribery, rimasta in nove.    

In avvio di gara, a farsi per prima pericolosa è la squadra ospite, al 10' Ribery offre una grande palla a Vlahovic, il quale controlla bene ma colpisce il palo. Il conto dei legni viene pareggiato al 39' quando una sponda del 'Gallo' dà a Zaza l'opportunità di trovarsi a tu per tu con il portiere viola Dragowski, la traversa impedisce il vantaggio granata.    

Nella ripresa è ancora Ribery ad imbeccare Vlahovic, il quale mette in rete ma ci pensa la Var a sentenziare che c'era il fuorigioco del centravanti viola.

Poi ecco la prima espulsione tra l'11 della Fiorentina: Castrovilli va anticipatamente negli spogliatoi per aver fermato con un fallo Lukic in quella che era una chiara occasione da gol, vista sempre dalla Var.

La squadra viola però non si lascia intimorire dal fatto di essere in inferiorità numerica e va in gol al 67' quando Bonaventura recupera a centrocampo ed offre il pallone a Ribery, il quale dribbla Sirigu e mette in rete.

Ma arriva il secondo rosso per la squadra toscana, Milenkovic al 71' battibecca, in un testa a testa, Belotti e l'arbitro lo manda fuori. Assalto finale del Toro, prima la traversa con Singo e poi a due minuti dal termine 'il Gallo' dà il pari alla squadra granata, che ora sale a 15 punti.