L'Atalanta potrà giocare le partite della prossima Champions a Bergamo

L'Atalanta potrà giocare le partite della prossima Champions a Bergamo

La Uefa dà il via libera per il Gewiss Stadium. La società oroboca lascia così San Siro dove ha disputato le gare casalinghe della passata stagione. Percassi: "È fantastico"

champions league atalanta gare casalinghe

© GIUSEPPE MAFFIA / NURPHOTO - Papu Gomez, Atalanta

AGI - L'Atalanta giocherà le gare casalinghe della prossima Champions League a Bergamo e non sarà più ospite di San Siro, a Milano, come è avvenuto nella passata edizione. Il via libera per il Gewiss Stadium è stato dato dalla Uefa dopo due giorni di approfonditi controlli.

"L'ispezione ha evidenziato la necessità di eseguire ulteriori lavori di adeguamento che verranno realizzati nelle prossime settimane - si legge in una nota del club orobico -. A seguito di queste opere l'Atalanta potrà giocare al Gewiss Stadium le gare di Uefa Champions League della stagione 2020-2021".

Per il presidente, Antonio Percassi, "è un altro sogno che si realizza. Ci tenevamo tantissimo, il Gewiss Stadium, una volta eseguiti gli ulteriori lavori richiesti dalla UEFA, sara' a norma anche per giocare la Champions. Fantastico".